Novità

pubblicato il 7 aprile 2009

Ducati 1098 R Puma Limited Edition

10 esemplari riservati al mercato nipponico

Ducati 1098 R Puma Limited Edition
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Ducati 1098 R Puma Limited Edition - anteprima 1
  • Ducati 1098 R Puma Limited Edition - anteprima 2

In Italia non sarà venduta ed in Giappone, con ogni probabilità, la tiratura limitata di 10 pezzi sarà già stata "polverizzata" in poche ore: parliamo della Ducati 1098 R Puma Limited Edition, edizione speciale della SBK replica di Borgo Panigale nata per coronare una collaborazione commerciale ormai consolidata.

V.90, 1.198 cc., la Ducati 1098 R, rappresenta la base tecnica della moto Campione del Mondo con Troy Bayliss ed oggi in testa alla classifica con Nori Haga: a dispetto della sigla, ereditata per ragioni commerciali dal modello sostituito pochi mesi fa dalla 1198, la R è stata la prima delle Rosse a sfiorare il limite regolamentare SBK di cilindrata, combinando un alesaggio di 106 mm ad una corsa di 67,9 mm. Numeri che hanno portato il livello di potenza massima sino a quota 180 CV a 9.750 giri e la coppia massima a 13.7 kgm a 7.750 giri.

La 1098 R è stata la prima moto sportiva di "serie" ad adottare un complesso sistema di controllo della trazione: settabile su otto posizioni, è il fiore all'occhiello di una ciclistica di stampo decisamente Ducati: telaio a traliccio di tubi in acciaio, forcella e monoammortizzatore a controllo del monobraccio in alluminio Ohlins, cerchi in alluminio forgiato Marchesini sono gli elementi base di una 1098 R che alla bilancia misura appena 165 kg.

Elevato, come del resto è elevato il prezzo della Ducati 1098 R Bayliss Limited Edition, la Ducati 1098 R Puma Edition è in vendita a 4,725,000 yen.

Autore: Redazione

Tag: Novità


Top