Sport

pubblicato il 5 aprile 2009

WSBK 2009, Valencia, Gara 1: vince Haga

Cade Ben Spies. Doppietta Ducati, terzo Neukirchner

WSBK 2009, Valencia, Gara 1: vince Haga
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • WSBK 2009 Valencia - anteprima 1
  • WSBK 2009 Valencia - anteprima 2
  • WSBK 2009 Valencia - anteprima 3
  • WSBK 2009 Valencia - anteprima 4
  • WSBK 2009 Valencia - anteprima 5
  • WSBK 2009 Valencia - anteprima 6

E' con un primo posto imperioso che Haga ha scelto di rafforzare la sua posizione di forza nella classifica del mondiale SBK, che ora guida con 35 punti di vantaggio su Ben Spies e 54 su Neukirchner: un dominio che ha trovato ulteriore slancio nella caduta dell'americano della Yamaha, scivolato in curva 1 nel tentativo di conquistare almeno un secondo posto che avrebbe permesso di contenere il distacco in classifica a 15 punti.

Seconda piazza per Fabrizio (Ducati), oggi in versione "barbone" (così definito dal simpatico Mauro Sanchini di La7 per via della lunga barba incolta) e terzo per Neukirchner: il tedesco della Suzuki dimostra che il potenziale suo e della GSX-R 1000 R è elevatissimo ma forse manca un po' di costanza tecnica e mentale per puntare costantemente alle prime posizioni.

Ottima la gara di Laconi: la Ducati del Team veronese DFX si è dimostrata ancor più veloce con le nuove sospensioni...tanto da riuscire ad impensierire fino all'ultimo giro la coppia in lotta per il secondo posto.
Ottimo quinto posto anche per Haslam, sesto per Kagayama ed un settimo posto per Sykes, discretamente veloce ma ancora lontano dalle prestazioni stellari del compagno di squadra.

Eccezionale, invece, la gara di Biaggi. Partito dalla 18esima posizione in griglia, il romano ha portato la sua Aprilia RSV4 Factory sino all'ottavo posto: sarebbe forse potuta andare ancor meglio se solo si fosse riuscito a liberare del coriaceo Byrne (che ha corso con un ginocchio letteralmente a brandelli) con qualche giro d'anticipo.

Buona anche la gara della prima Kawasaki, quella di Parkes (10°), mentre avrebbe potuto trasformarsi in un bel piazzamento la sigla RET in classifica sulla riga di Corser: come Spies, l'australiano ha chiesto troppo alla sua BMW all'entrata della curva 1 rimandando a gara due un probabile arrivo entro le prime sei posizioni.

WSBK 2009, Valencia, Gara 1 - 05/04/2009
1 41 Haga N. (JPN) Ducati 1098R 36'44.766 (150,408 kph)
2 84 Fabrizio M. (ITA) Ducati 1098R 3.677
3 76 Neukirchner M. (GER) Suzuki GSX-R 1000 K9 3.959
4 55 Laconi R. (FRA) Ducati 1098R 4.210
5 91 Haslam L. (GBR) Honda CBR1000RR 13.824
6 71 Kagayama Y. (JPN) Suzuki GSX-R 1000 K9 14.562
7 66 Sykes T. (GBR) Yamaha YZF R1 15.155
8 3 Biaggi M. (ITA) Aprilia RSV4 Factory 16.316
9 67 Byrne S. (GBR) Ducati 1098R 20.361
10 23 Parkes B. (AUS) Kawasaki ZX 10R 23.878
11 121 Hopkins J. (USA) Honda CBR1000RR 30.902
12 9 Kiyonari R. (JPN) Honda CBR1000RR 31.298
13 111 Xaus R. (ESP) BMW S1000 RR 32.660
14 100 Tamada M. (JPN) Kawasaki ZX 10R 42.156
15 33 Hill T. (GBR) Honda CBR1000RR 43.040
16 31 Muggeridge K. (AUS) Suzuki GSX-R 1000 K9 45.204
17 86 Badovini A. (ITA) Kawasaki ZX 10R 52.023
18 99 Scassa L. (ITA) Kawasaki ZX 10R 52.474
19 25 Salom D. (ESP) Kawasaki ZX 10R 55.775
20 15 Baiocco M. (ITA) Kawasaki ZX 10R 56.202
RET 7 Checa C. (ESP) Honda CBR1000RR
RET 94 Checa D. (ESP) Yamaha YZF R1
RET 24 Roberts B. (AUS) Ducati 1098R
RET 19 Spies B. (USA) Yamaha YZF R1
RET 77 Iannuzzo V. (ITA) Honda CBR1000RR
RET 88 Resch R. (AUT) Suzuki GSX-R 1000 K9
RET 96 Smrz J. (CZE) Ducati 1098R
RET 11 Corser T. (AUS) BMW S1000 RR
RET 65 Rea J. (GBR) Honda CBR1000RR

Autore: Redazione

Tag: Sport


Top