Sport

pubblicato il 4 aprile 2009

WSBK 2009, Valencia, Q2: primo Spies

21 piloti nello stesso secondo. In arrivo una Superpole di fuoco...

WSBK 2009, Valencia, Q2: primo Spies
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • WSBK 2009 Valencia - anteprima 1
  • WSBK 2009 Valencia - anteprima 2
  • WSBK 2009 Valencia - anteprima 3
  • WSBK 2009 Valencia - anteprima 4
  • WSBK 2009 Valencia - anteprima 5
  • WSBK 2009 Valencia - anteprima 6

Dopo quasi un mese la SBK ritorna in pista con il round di Valencia riportando nel vecchio continente il campionato delle derivate di serie quest’anno più entusiasmante che mai. Debutta il nuovo regolamento: d’ora in avanti il venerdì si gira solo il pomeriggio con un’ora di prove libere dalle 12.45 ed i 45 minuti di prove ufficiali dalle 16.15. Miglior tempo delle qualifiche del sabato (preludio alla Superpole delle 15.00) per Spies, il quale ha fermato il cronometro ad 1.34.709 precedendo di 5 millesimi Laconi (Ducati) e di 7 centesimi Max Biaggi, che ha girato con lo stesso 1’34"775 che ieri gli ha regalato la pole provvisoria.

Alle loro spalle la Ducati di Fabrizio, la Suzuki di Kagayama e la rinata BMW di Corser, che ben conosce questa pista per averci girato intensamente tutto l'inverno: da questa accoppiata potrebbero arrivare delle sorprese oggi pomeriggio ma soprattutto nella gara di domani.

A due decimi dalla vetta, settimo, Haga con la Ducati ufficiale: la sensazione è quella che si sia tenuto qualche asso da calare quando veramente sarà importante, così come potrebbe essere diverso il destino di Neukirchner (Suzuki) stamattina solo nono ma a due decimi dalla vetta. Davanti a lui la Honda di Kiyonari e decima, a sorpresa, la Kawasaki di Parkes, che sembra aver trovato il bandolo della matassa di una moto che fatica a dimostrare il suo potenziale.

Inghiottito nelle retrovie, ma a 4 decimi dalla vetta, Checa. Dopo la prestazione di ieri, primo nelle libere, si sperava in qualcosa di più dall'alfiere della Honda, così come ci si aspetta di più da Nakano (Aprilia) 18esimo e Hopkins: per lui è la prima gara in sella alla Honda di Stiggy ed il ritardo di 8 decimi lascia aperte numerose interpretazioni, ma da pilota che scende da una MotoGP ci si aspetta qualcosa in più.

"Anche se non conta molto essere primi il venerdì – ha dichiarato Biaggi nella serata di ieri, dopo aver conquistato la pole provvisoria – è comunque una sensazione molto piacevole, oltrettutto è stato il miglior primo giorno di prove da quando ho iniziato questa nuova avventura con Aprilia. Abbiamo lavorato molto sulla moto per adattare al meglio le caratteristiche della RSV4 alla parte mista molto lenta dove è difficile mettersi a posto. L’impegno che stanno mettendo tutti sta dando i suoi frutti visto che pian piano stiamo migliorando, anche se il tempo durante i week end di gara ormai è poco e diventa importantissima la possibilità di effetuare test. Sono arrivate delle novità e stiamo valutando le opzioni migliori, anche se ci stiamo concentrando sulle 23 tornate della gara piuttosto che sul singolo giro".

Superpole in diretta su La7 o sul sito www.worldsbk.com a partire dalle ore 15. Stay tuned!

WSBK 2009, Valencia, Qualifica 2 (04/04/2009)
1 19 Spies B. (USA) Yamaha YZF R1 1'34.709
2 55 Laconi R. (FRA) Ducati 1098R 1'34.714
3 3 Biaggi M. (ITA) Aprilia RSV4 Factory 1'34.775
4 84 Fabrizio M. (ITA) Ducati 1098R 1'34.817
5 71 Kagayama Y. (JPN) Suzuki GSX-R 1000 K9 1'34.839
6 11 Corser T. (AUS) BMW S1000 RR 1'34.851
7 41 Haga N. (JPN) Ducati 1098R 1'34.908
8 9 Kiyonari R. (JPN) Honda CBR1000RR 1'34.939
9 76 Neukirchner M. (GER) Suzuki GSX-R 1000 K9 1'34.955
10 23 Parkes B. (AUS) Kawasaki ZX 10R 1'34.968
11 24 Roberts B. (AUS) Ducati 1098R 1'34.997
12 96 Smrz J. (CZE) Ducati 1098R 1'35.051
13 65 Rea J. (GBR) Honda CBR1000RR 1'35.117
14 7 Checa C. (ESP) Honda CBR1000RR 1'35.139
15 67 Byrne S. (GBR) Ducati 1098R 1'35.236
16 66 Sykes T. (GBR) Yamaha YZF R1 1'35.270
17 111 Xaus R. (ESP) BMW S1000 RR 1'35.416
18 56 Nakano S. (JPN) Aprilia RSV4 Factory 1'35.416
19 91 Haslam L. (GBR) Honda CBR1000RR 1'35.437
20 121 Hopkins J. (USA) Honda CBR1000RR 1'35.556
21 25 Salom D. (ESP) Kawasaki ZX 10R 1'35.718
22 33 Hill T. (GBR) Honda CBR1000RR 1'35.890
23 31 Muggeridge K. (AUS) Suzuki GSX-R 1000 K9 1'35.909
24 100 Tamada M. (JPN) Kawasaki ZX 10R 1'36.030
25 99 Scassa L. (ITA) Kawasaki ZX 10R 1'36.119
26 94 Checa D. (ESP) Yamaha YZF R1 1'36.581
27 86 Badovini A. (ITA) Kawasaki ZX 10R 1'36.745
28 77 Iannuzzo V. (ITA) Honda CBR1000RR 1'36.813
29 15 Baiocco M. (ITA) Kawasaki ZX 10R 1'36.826
30 88 Resch R. (AUT) Suzuki GSX-R 1000 K9 1'37.820

Autore: Redazione

Tag: Sport


Top