Novità

pubblicato il 14 settembre 2009

Yamaha MT-01 SP

Edizione limitata per la muscle bike. Già nei concessionari

Yamaha MT-01 SP
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Yamaha MT-01 SP - anteprima 1
  • Yamaha MT-01 SP - anteprima 2
  • Yamaha MT-01 SP - anteprima 3
  • Yamaha MT-01 SP - anteprima 4
  • Yamaha MT-01 SP - anteprima 5
  • Yamaha MT-01 SP - anteprima 6

Rivoluzionaria e fuori dagli schemi, la monumentale bicilindrica sportiva di Yamaha da 1.670 cc viene ora offerta in edizione limitata nell'allestimento SP.

Una delle novità tecniche più importanti è l’adozione delle sospensioni Ohlins. La nuova forcella con steli da 43 mm è stata sviluppata espressamente per questo modello con un setting ad hoc. L’ammortizzatore posteriore ha un serbatoio separato per mantenere il più costante possibile il suo rendimento anche sotto le continue sferzate di coppia del poderoso motore big bore.

Gli pneumatici di serie sono i Pirelli Diablo Rosso nelle misure 120/70-17 e 190/50-17. Il manubrio a sezione variabile è più massiccio e la piastra di sterzo è lavorata a macchina. Il diametro del manubrio cresce da 25,4 mm, la misura del modello standard, a 28,6 mm, per accentuare l'aspetto muscoloso della moto.

Ma le novità riguardano anche le colorazioni. Al centro dell'attenzione c'è il magnifico serbatoio bianco-rosso, completato dal parafango anteriore rosso e dal logo cromato MT sul serbatoio. La nuova sella rosso-nera e i cerchi verniciati oro sottolineano il design sportivo. Altri particolari significativi sono la pellicola protettiva sullo scarico in metallo e le cromature supplementari su diversi componenti di telaio e motore.

Per il resto rimangono le caratteristiche tecniche che hanno fatto apprezzare la MT-01 oltre le aspettative della stessa Yamaha: telaio in alluminio, forcellone con capriata e freni di derivazione superbike.

Il prezzo è di 16.990 Euro f.c. e comprende 3 anni di garanzia con formula YES. La MT-01 SP è già disponibile presso la rete dei concessionari ufficiali Yamaha.

Autore: Redazione

Tag: Novità


Top