Eventi

pubblicato il 16 marzo 2009

E' morto Alessandro Imeri

Un cuore grande così e l'Aprilia sempre in testa...

E' morto Alessandro Imeri
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • E\' morto Alessandro Imeri - anteprima 1
  • E\' morto Alessandro Imeri - anteprima 2
  • E\' morto Alessandro Imeri - anteprima 3
  • E\' morto Alessandro Imeri - anteprima 4
  • E\' morto Alessandro Imeri - anteprima 5
  • E\' morto Alessandro Imeri - anteprima 6

La scomparsa di Alessandro Imeri è una di quelle notizie che lasciano senza parole e con un grande vuoto dentro. Alessandro non era un pilota professionista, ma un grande appassionato, come tanti di noi. Si era fatto conoscere con lo pseudonimo di "bulldog" sui principali forum motociclistici, tanto da attirare l’attenzione della Aprilia, che lo aveva preso in simpatia e lo aveva coinvolto come prototipo di suo grande tifoso in varie presentazioni e manifestazioni sportive.

Un suo spazio nella storia del motociclismo Alessandro se lo è comunque conquistato "inventando" la bellissima colorazione Bol d’Or della RSV 1000, che l’Aprila dopo un concorso sul web decise di realizzare in serie: lui, nella semplicità che l'ha sempre caratterizzato, aveva solamente proposto le grafiche che da anni caratterizzavano la sua stupenda Factory...

E’ facile dire "se ne vanno sempre i migliori", ma chi ha conosciuto Alessandro non ne ha potuto non apprezzarne le grandi doti umane: un ragazzo intelligente, tranquillo, riservato, educato, mai una parola di troppo, mai un gesto di stizza. Lo ha tradito una bella domenica di sole e la manovra di una utilitaria. Siamo sicuri che, nel suo vivere in simbiosi con la RSV, avrà fatto tutto il possibile per evitare un ostacolo certamente troppo improvviso, anche per chi - ne siamo certi - non viaggiava certamente a ritmo pista su una strada aperta al traffico: Alessandro amava i cordoli, ma soprattutto la vita.

Tutti noi, che l’abbiamo conosciuto e gli siamo stati amici, avremo sempre un pensiero per lui ogni volta che saliremo in moto.

Autore: C.P.

Tag: Eventi


Top