Attualità e Mercato

pubblicato il 12 marzo 2009

Aprilia: +66.4% negli USA

Impennata di vendite per il Leone nel nuovo continente

Aprilia: +66.4% negli USA

Le vittorie di Tuono 1000 R alla 200 miglia di Daytona o il trionfo della SXV alla Pikes Peak, con il primo posto di classe di Dorsoduro, sono state la cigliegina sulla torta di una annata fantastica per Aprilia nel nuovo continente.

Il 2008, infatti, si è chiuso con un eccezionale +66.4% rispetto all'anno precedente a dimostrazione del buon lavoro di evoluzione ed ampliamento della gamma passato attraverso modelli come la naked Shiver, la supermotard Dorsoduro e l'apprezzatissima bicilindrica da motard, pluricampione del mondo, SXV.

Il merito di questo successo è da ricercare anche nell'incremento delle concessionarie distribuite sul territorio statunitense e non c'è alcun dubbio che il successo della casa di Noale negli States possa ulteriormente migliorare: stando a recenti dichiarazioni di Gary Pietruszewski, direttore vendite e marketing per Piaggio Group Americas, infatti, l'arrivo dei nuovi modelli dovrebbe dovrebbe dare ulteriore slancio alle vendite, assicurando alla casa veneta una posizione sul mercato mai raggiunta sino ad oggi.

Non parliamo, ovviamente, solo della RSV4 ma anche di modelli come
Shiver GT o Mana GT, tipologie di moto da sempre in voga tra i motociclisti americani.

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato


Top