Novità

pubblicato il 12 marzo 2009

Xenophya Design EV-0RR

Nata per vincere il TTX GP...

Xenophya Design EV-0RR
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Xenophya Design EV-0RR - anteprima 1
  • Xenophya Design EV-0RR - anteprima 2
  • Xenophya Design EV-0RR - anteprima 3
  • Xenophya Design EV-0RR - anteprima 4
  • Xenophya Design EV-0RR - anteprima 5

Che il futuro della mobilità a quattro e due ruote sia elettrico non c'è alcun dubbio, ma che anche nelle corse l'altrenativa al petrolio si stia facendo avanti a passi da gigante in pochi se lo sarebbero aspettato.

Ed invece, strano ma vero, uno dei segnali più forti dell'apertura di piloti e sponsor nei confronti dell'uso di energie alternative anche nello sport arriva dalla corsa motociclistica più "nuda e cruda" al mondo, il Tourist Trophy che si svolge ogni anno sull'Isola di Man, che quest'anno dedica un'intera giornata alla classe TTX GP.

Certo, nell'attesa che siano i costruttori ufficiali ad impegnarsi, il TT elettrico vedrà al via numerosi prodotti artigianali, alcuni dei quali derivati da vecchie supersportive...altri concepiti appositamente per essere delle moto elettriche, come nel caso della Xenophya Design EV-0RR, appositamente concepita per essere una moto da corsa ad energia alternativa.

Telaio monoscocca in fibra di carbonio, sospensione anteriore e posteriore monobraccio, ed un look decisamente aggressivo e moderno, grazie ad un vestito in materiale composito che fascia completamente la zona del motore, la nuova Xenophya Design EV-0RR si distingue immediatamente per l'originalità delle sue soluzioni tecniche, che tutti attendono al varco come assaggio di un futuro ormai prossimo.

Per regolamento TTX, il quale teoricamente vieterebbe anche l'utilizzo di materiali nobili, la moto potrà essere venduta ad un prezzo massimo di 21.660 euro nei 75 minuti successivi alla gara, che si svolgerà sui 60.72 km dell'anello cittadino britannico venerdì 12 alle 10:45.

Autore: Redazione

Tag: Novità


Top