Novità

pubblicato il 12 febbraio 2009

Kawasaki Ninja 250 R Special Edition

Nuova grafica per la piccola sportiva di Akashi

Kawasaki Ninja 250 R Special Edition
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Kawasaki Ninja 250 R Special Edition - anteprima 1
  • Kawasaki Ninja 250 R Special Edition - anteprima 2
  • Kawasaki Ninja 250 R Special Edition - anteprima 3
  • Kawasaki Ninja 250 R Special Edition - anteprima 4
  • Kawasaki Ninja 250 R Special Edition - anteprima 5

Dopo un debutto di successo nella scorsa primavera, la Kawasaki Ninja 250 R sarà disponibile in una nuova veste grafica "Special Edition", a partire dalla prossima primavera.

Pensata che rendere onore allo spirito racing Kawasaki, la più piccola delle Ninja in commercio potrebbe trovare in quest’anno di crisi una delle sue stagioni migliori, dato che a fianco di una linea piacevole ed un rapporto qualità prezzo invidiabile, rappresenta una delle poche moto vere ad essere comprese nella fatidica soglia dei 400cc., fissata dagli eco-incentivi 2009 varati recentemente dal Governo italiano.

La nuova grafica della Kawasaki Ninja 250 R Special Edition è caratterizzata da un gioco di colori con il nero il verde e inserti bianchi sulla carena, mentre codone e serbatoio sono dominati da una nuova soluzione bicolore. Non manca, ovviamente, anche un bordino verde Kawasaki sul bordo dei cerchi in alluminio da 17".

249 cc, bicilindrico frontemarcia, 4 tempi, raffreddato a liquido, il cuore pulsante della Ninja 250 R è stato messo a punto dai tecnici di Akashi per offrire un picco di potenza massima interessante, 33 CV a 11.000 giri, con un occhio di riguardo per l’erogazione.

A differenza delle sorelle maggiori, infatti, la piccola Ninja è dedicata ad un pubblico che per la prima volta si affaccia all’universo delle sportive stradali o a chi è alla ricerca di una moto estremamente economica in termini di listino e costi di mantenimento, pur senza farsi mancare nulla: dal cambio a sei marce al telaio a diamante in tubi d’acciaio, la Kawasaki Ninja 250 R ha un po’ tutto quello che serve per non rimpiangere una moto di cilindrata superiore.

Insieme alla nuova colorazione Special Edition, la Kawasaki Ninja 250R è sempre disponibile nel popolare Lime Green e nella più elegante Metallic Diablo Black ad un prezzo di 4.450 euro franco concessionario.

Autore: Redazione

Tag: Novità


Top