Eventi

pubblicato il 9 febbraio 2009

Le Forze dell'Ordine al 1° Roma Motodays

Conosciamo meglio gli agenti... a due ruote

Le Forze dell'Ordine al 1° Roma Motodays
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Polizia Stradale al 1° Roma Motodays - anteprima 1
  • Polizia Stradale al 1° Roma Motodays - anteprima 2
  • Polizia Stradale al 1° Roma Motodays - anteprima 3
  • Polizia Stradale al 1° Roma Motodays - anteprima 4
  • Polizia Stradale al 1° Roma Motodays - anteprima 5
  • Polizia Stradale al 1° Roma Motodays - anteprima 6

Li vediamo sfrecciare, lampeggianti accesi e sirene spiegate, per le vie delle nostre città; pattugliano le strade, scortano i convogli, fanno da apripista alle auto blu, intervengono sui luoghi degli incidenti. Sono gli agenti in motocicletta, i "Chips" di casa nostra che in sella ad attrezzatissime moto granturismo vegliano su di noi o, viceversa, sono pronti a pizzicarci quando commettiamo qualche infrazione.
A Roma Motodays erano presenti le rappresentanze degli agenti motociclisti dei cinque corpi delle Forze dell’Ordine Italiane. Siamo andati a conoscerli meglio.

Polizia Stradale
Gli agenti alla guida delle "gazzelle" a due ruote hanno in dotazione BMW R850RT e Moto Guzzi Norge 1200, due grosse tourer che garantiscono prestazioni brillanti, discreta velocità di punta, ottima manovrabilità, notevole protezione aerodinamica, e facilità nel dotarle di tutti gli accessori e strumenti necessari per le missioni operative. La scelta di diventare motociclisti è un’iniziativa del singolo agente che deve quindi frequentare un corso di guida sicura e veloce per pilotare la moto con sicurezza in qualsiasi condizione. Una buona parte della formazione è volta all’apprendimento delle modalità con cui farsi notare dagli utenti della strada (guida in piedi e senza mani per effettuare segnalazioni visive, impegno degli incroci, deviazioni del traffico ecc) e alle manovre necessarie alle missioni operative.

Polizia Municipale di Roma
I "vigili" di Roma usano le BMW R850RT e le più maneggevoli BMW F650GS monocilindriche.
Il singolo agente che desidera effettuare servizio in motocicletta ne fa domanda e frequenta un corso di guida sicura. Niente a che vedere con quello della Polizia, niente guida veloce o "acrobatica" ma nozioni e addestramento per affrontare ogni condizione di traffico con la massima padronanza della moto.

Corpo dei Carabinieri
Il parco moto degli ex agenti dell’Esercito Italiano (sono diventati un corpo di polizia solo da qualche anno) è piuttosto ristretto: solo BMW R850RT. Il carabiniere che intende effettuare servizio in motocicletta ne fa richiesta e, se dopo il corso di sette giorni è valutato idoneo, consegue il "modello 1" ovvero l’abilitazione a condurre motocicli dell’Arma.
Il corso, teorico e pratico, si svolge in pista: guida veloce, traiettorie, fondi bagnati ecc. C’è poi ovviamente tutta una parte volta all’apprendimento delle operazioni per la gestione del traffico.
Una chicca? Recentemente è stato aggiornato l’equipaggiamento con nuovi completi Dainese!

Guardia di Finanza
Chi pensa che i "finanzieri" facciano solo verifiche fiscali e ispezioni sbaglia, e sono infatti necessarie anche le motociclette per effettuare operazioni di pattuglia, scorta e staffetta. Le moto in dotazione sono le Aprilia Pegaso 650 vecchio modello, quelle con motore Rotax a 5 valvole, e recentemente è arrivato anche il Piaggio MP3 250, utilizzato prevalentemente in ambito urbano.
L’agente fa richiesta per il conseguimento di una apposita patente di servizio, che viene rilasciata dal Reparto Tecnico Logistico Amministrativo dopo delle prove tecniche di guida per la valutazione dell’idoneità.

Polizia Penitenziaria
I più "ricchi" sono loro, gli agenti della Polizia Penitenziaria! Sentite qua che parco mezzi hanno a disposizione: BMW R850RT, Moto Guzzi Norge 1200, Aprilia Caponord 1000, Suzuki Vstrom 650, Piaggio MP3 250 e… Segway, il "monopattino" ultratecnologico che gli agenti usano all’interno degli istituti di detenzione.
Per l’abilitazione, che richiede l’agente di propria iniziativa o che può essere sollecitata dall’amministrazione in caso di necessità, occorre conseguire una speciale patente di servizio. Non è previsto un vero e proprio corso ma si sostiene un esame con un istruttore di guida specializzato. La manovra più difficile? La "staffetta", ovvero la scorta dei convogli con quattro agenti su quattro moto: richiede grande affiatamento, una qualità che solo con l’esperienza si acquisisce!

È possibile ammirare e chiedere informazioni sulle attività delle Forze dell’Ordine italiane in motocicletta direttamente ai relativi stand a Motodays, presso la Fiera di Roma, padiglione 5.

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Polizia Municipale al 1° Roma Motodays - anteprima 1
  • Polizia Municipale al 1° Roma Motodays - anteprima 2
  • Polizia Municipale al 1° Roma Motodays - anteprima 3
  • Polizia Municipale al 1° Roma Motodays - anteprima 4
  • Polizia Municipale al 1° Roma Motodays - anteprima 5
  • Polizia Municipale al 1° Roma Motodays - anteprima 6
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Carabinieri al 1° Roma Motodays - anteprima 1
  • Carabinieri al 1° Roma Motodays - anteprima 2
  • Carabinieri al 1° Roma Motodays - anteprima 3
  • Carabinieri al 1° Roma Motodays - anteprima 4
  • Carabinieri al 1° Roma Motodays - anteprima 5
  • Carabinieri al 1° Roma Motodays - anteprima 6
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Guardia di Finanza al 1° Roma Motodays - anteprima 1
  • Guardia di Finanza al 1° Roma Motodays - anteprima 2
  • Guardia di Finanza al 1° Roma Motodays - anteprima 3
  • Guardia di Finanza al 1° Roma Motodays - anteprima 4
  • Guardia di Finanza al 1° Roma Motodays - anteprima 5
  • Guardia di Finanza al 1° Roma Motodays - anteprima 6
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Polizia Penitenziaria al 1° Roma Motodays - anteprima 1
  • Polizia Penitenziaria al 1° Roma Motodays - anteprima 2
  • Polizia Penitenziaria al 1° Roma Motodays - anteprima 3
  • Polizia Penitenziaria al 1° Roma Motodays - anteprima 4
  • Polizia Penitenziaria al 1° Roma Motodays - anteprima 5
  • Polizia Penitenziaria al 1° Roma Motodays - anteprima 6

Autore: Costantino Paolacci

Tag: Eventi


Top