Eventi

pubblicato il 7 febbraio 2009

Peugeot al 1° Roma Motodays

Novità tecniche, ma anche attenzione ad ambiente e sicurezza

Peugeot al 1° Roma Motodays
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Peugeot al 1° Roma Motodays - anteprima 1
  • Peugeot al 1° Roma Motodays - anteprima 2
  • Peugeot al 1° Roma Motodays - anteprima 3
  • Peugeot al 1° Roma Motodays - anteprima 4
  • Peugeot al 1° Roma Motodays - anteprima 5
  • Peugeot al 1° Roma Motodays - anteprima 6

La Casa d’Oltralpe riserva novità ad ogni salone. Dopo la presentazione di Speedfight 3 a Colonia, dell’Hybrid3 Compressor a Parigi e dell’LXR a Milano, la gamma si arricchisce con un nuovo allestimento cromatico per Geo RS: parabrezza fumé, parafango anteriore nero opaco e protezioni laterali in bianco e nero, mettono in risalto la bianca carrozzeria.

ABS NEW GENERATION
In fatto di sicurezza gli elementi di spicco del rinnovato ABS sono molti; è un sistema al tempo stesso semplice e rivoluzionario: grazie ad un ripartitore di frenata accoppiato al modulo ABS, il PBS gestisce la pressione esercitata sulla sola leva sinistra ripartendola equamente tra la ruota anteriore e la ruota posteriore, per una frenata più efficace e spazi d’arresto ridotti. Il nuovo sistema di frenata ABS/PBS è già disponibile di serie su Satelis e Geopolis nell’allestimento Urban.

RUOTA ALTA
LXR completa l’offerta "Ruota Alta" di Peugeot. È proposto nelle cilindrate 125 (con alimentazione a carburatore e potenza di 13 CV) e 200 (ad iniezione con potenza di 16 CV), a 4 tempi, raffreddate a liquido ed Euro3. Forcella da 33 mm, doppio ammortizzatore, ruote da 16", interasse di 1.385 mm, peso contenuto in 135 kg e sella a soli 790 mm, fanno di LXR uno scooter facile da guidare.

SPEEDFIGHT
A 12 anni dal lancio di Speedfight e ad 8 dal suo restyling, Peugeot sostituisce il suo prodotto leader con Speedfight 3 per continuare il successo di vendite fatto di ben 500.000 unità! È un prodotto interamente nuovo, lo sguardo è più affilato, il gruppo ottico più sporgente e le prese d’aria accentuano la vocazione sportiva, anche grazie a una parte posteriore meno imponente. La grande novità è l’abbandono della sospensione monobraccio anteriore a favore di una forcella da 32 mm. Le ruote sono ora da 13’’ e c’è un ammortizzatore a gas sulla versione raffreddata a liquido. In tema di sicurezza attiva c’è un nuovo disco da 215 mm con pinza radiale, che fanno dello Speedfight3 uno dei 50 cc più sportivi sul mercato. Ma non basta, tra gli optional c’è addirittura un sistema hi-fi con comando al manubrio, per ascoltare i brani musicali preferiti per mezzo di un lettore MP3. Speedfight 3 sarà proposto con due motorizzazioni 2 tempi a carburatore, una raffreddata ad aria e l’altra a liquido, e in autunno arriverà un motore a 4 tempi con raffreddamento ad aria.

NUOVO 125 EVO
Sottolineiamo infine la nuova motorizzazione 125 Evo che equipaggia ormai l’intera gamma Satelis ed è stata estesa alla gamma Geopolis. Con un carter totalmente ridisegnato e una marmitta Inox, questa nuova motorizzazione offre maggiori prestazioni, grazie anche alla centralina con mappatura rivista.

Autore: Redazione

Tag: Eventi


Top