Attualità e Mercato

pubblicato il 26 gennaio 2009

Suzuki: le nuove K9 presto in vendita

Una nota ufficiale precisa il futuro delle M.Y. 2009

Suzuki: le nuove K9 presto in vendita

Suzuki Italia mette fine al tam tam mediatico generato la scorsa settimana da una "notizia" relativa all'importazione dei modelli K9, diffondendo una nota all'interno della quale viene precisato quello che accadrà nei prossimi mesi con i modelli in arrivo in concessionaria.

2009 SI', 2009 NO
In effetti è corretto parlare di "non importazione" di M.Y. 2009, ma solamente per alcuni modelli che non hanno subito modifiche tecniche degne di nota (se non grafiche)...e per ragioni pienamente comprensibili oltre che rispettose di una rete vendita alle prese con una realtà che non si può certamente definire rosea.

SUPPORTO ALLA RETE
"In questo periodo di flessione economica - cita la nota di Suzuki Italia - abbiamo deciso di non sovraffollare il mercato con modelli che inevitabilmente svaluterebbero le versioni commercializzate fino ad oggi. L’importazione di un modello, inoltre, prevede un impegno in termini numerici verso la Casa Madre che, dopo attente valutazioni e considerando l’inasprimento dello scenario economico mondiale negli ultimi mesi, la filiale italiana ha ritenuto non conveniente sostenere, a tutela come si è detto dei propri clienti e dei propri concessionari."

GLADIUS, BANDIT E GSX-R 1000 K9 PRESENTI
Discorso completamente diverso, ovviamente, va fatto per la nuova generazione di Suzuki GSX-R 1000 K9 e per la new entry naked Suzuki Gladius 650, che verranno regolarmente importate e commercializzate nel nostro paese, alla stregua del restyling della Bandit.

3.000.000 DI DUE RUOTE NEL 2008...
"Nonostante una situazione critica del settore Automotive - sottolinea il costruttore nipponico - Suzuki iniziò la sua attività ben 100 anni fa e grazie a strategie oculate è riuscita nel corso di questi anni a crescere sempre più con la gamma dei prodotti delle sue tre linee Auto, Moto e Motori Marini, arrivando ad una produzione mondiale, nel caso delle due ruote, superiore alle 3.000.0000 di unità nel 2008."

Come dire: chi ha orecchie per intendere, intenda.

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato


Top