Attualità e Mercato

pubblicato il 1 gennaio 2009

Harley Davidson rilancerà anche Cagiva?

A Milwaukee si lavora anche per l'Elefantino...

Harley Davidson rilancerà anche Cagiva?
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Harley Davidson: rilancio anche per Cagiva? - anteprima 1
  • Harley Davidson: rilancio anche per Cagiva? - anteprima 2

Ora che le chiavi sono state consegnate al nuovo padrone di casa, la Harley-Davidson, siamo davvero curiosi di conoscere quale sarà il futuro dei marchi che ruotano attorno all'azienda sino a ieri di Claudio Castiglioni.
I marchi in gioco, infatti, non sono uno ma due...e, nonostante nel mondo sia certamente più celebre il mito della MV Agusta rispetto quello più nostrano della Cagiva, siamo certi che ai piani alti di Milwaukee qualcosa si sta muovendo per valutare quali possano essere le strade per un corretto sfruttamento "dell'Elefantino".

Se la mission di MV Agusta, ovvero quella di realizzare prodotti da sogno per clienti di alto profilo, quella della Cagiva potrebbe continuare ad essere quella di un prodotto più generalista, con un pacchetto di offerte in grado di spaziare dallo scooter alla moto 125 per i giovani sino a prodotti più maturi, come potevano essere l'endurona Elefant o la naked Raptor.

In realtà, una volta scelta la via, vi sono comunque numerose problematiche legate alle tipologie di motori da utilizzare. Non essendoci problemi per quanto concerne le piccole cilindrate, infatti, per quanto riguarda le medie e le grosse vi sono alcuni ragionamenti da affrontare: progettare motori da 0, oggi come oggi, è uno sforzo enorme anche per spalle forti come quelle della H-D...ed almeno inizialmente alcuni "scambi di favori" potrebbero essere fatti con MV Agusta per le medie/maxi sportive (è in fase di collaudo il tre cilindri da 675 cc oltre ad un nuovo mille a quattro cilindri) e con Buell per il motore V2 da 1125 cc di produzione Rotax, perfetto per una gamma di naked, enduro e gran turismo di maxi cilindrata...

Attendiamo con ansia di sapere quale sarà il futuro della Cagiva: per il momento, però, non ci rimane che stuzzicare un po' la vostra fantasia con qualche bozzetto by Oberdan Bezzi

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato


Top