dalla Home

Attualità e Mercato

pubblicato il 4 gennaio 2019

BMW S1000RR in azione [VIDEO]

La superbike bavarese si mostra impegnata sui cordoli a 10 anni dalla prima serie

BMW S1000RR in azione [VIDEO]

Ha fatto il suo debutto ad Eicma 2018 la BMW S1000RR, la superbike tedesca che torna per essere punto di riferimento di una categoria che nel 2019 sembra più affollata che mai. Si era fatta solo intravedere in un breve filmato prima dell'esordio ufficiale, ma ora non si nasconde più.

Shiftcam

Il cuore nevralgico della BMW S1000RR è il nuovo motore Shiftcam a fasatura variabile, un quadricilindrico da 999 cc che arriva a scaricare sulla ruota posteriore 207 CV a 13.500 giri e una coppia di 113 Nm a 10.500 giri. Un’attenta operazione di snellimento ha portato la moto a far segnare 4 kg in meno sulla bilancia rispetto al 2018, grazie anche allo scarico in titanio e al telaio in alluminio, che sfrutta il motore come elemento portante.

Tanta tecnologia

Quattro i Riding Mode: Rain, Road, Dynamic e Race. IL DTC lavora grazie alla piattaforma inerziale a 6 assi, che gestisce per la prima volta anche l'anti-wheelie. Il cambio dispone di quickshifter up/down e si può rovesciare mentre non mancano il launch control e il pit lane limiter. Sotto gli occhi del pilota c'è poi un display TFT a colori da 6,5”, dotato di quattro diverse schermate. Fra gli altri dati, si possono visualizzare il massimo angolo di piega, quanto ha “agito” il DTC, per quanto è stato aperto il gas e il numero di cambiate per giro. 

BMW S1000RR - Il video

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , superbike , video


Top