dalla Home

Attualità e Mercato

pubblicato il 18 dicembre 2018

Ecoincentivi: il Governo premia gli “scooter verdi”

Sconti su scooter ibridi e elettrici e bonus fino a 3.000 euro per la rottamazione delle vecchie due ruote.

Ecoincentivi: il Governo premia gli “scooter verdi”

Ecoincentivi per chi compra motorini "verdi": è la novità proposta dal Governo nel disegno legge Bilancio che, in Parlamento, viene modificato in queste ore da numerosi emendamenti. Ci sono quindi anche le due ruote al centro dell’attenzione dell’Esecutivo M5S-Lega, e non solo le auto coi bonus per le elettriche e l’ecotassa a carico di quelle molto inquinanti.

Sconto "green"

Tra gli emendamenti si legge di un incentivo per i motocicli elettrici o ibridi: 30% di sconto del costo di acquisto fino a un massimo di 3.000 euro se si rottama un Euro 0, Euro 1 oppure Euro 2. Ci sono a disposizione in tutto 10 milioni di euro. Un budget sicuramente non molto cospicuo, che potrebbe però accelerare la volontà di chi sta pensando a rottamare il suo scooter per passare ad uno da 0 emissioni.

Una rete infrastrutturale

Altra novità è rappresentata dallo stanziamento di 5 milioni annui fino al 2021 per l'installazione delle colonnine di ricarica dei veicoli elettrici. Verrà riconosciuta una detrazione fiscale del 50% per spese fino a 3.000 euro relative alla posa in opera di infrastrutture di ricarica dei veicoli elettrici, inclusi i costi iniziali per la richiesta di potenza addizionale fino ad un massimo di 7 Kw.

 

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , carburanti , emissioni zero , incentivi , moto elettriche , moto elettrica


Top