dalla Home

Novità

pubblicato il 5 dicembre 2018

Aprilia RS 660, primi test a Vallelunga

Il concept di Noale in trasferta nel circuito romano lascia sperare in un debutto anticipato

Aprilia RS 660, primi test a Vallelunga

L’abbiamo scelta come una delle più belle di Eicma 2018, l’Aprilia RS 660 ha lasciato in molti a bocca aperta per la qualità delle finiture, l’ergonomia e il carattere puramente sportivo. Un concept che, a detta degli ingegneri del Gruppo Piaggio, potrebbe aprire la strada ad una nuova generazione di sportive stradali, e che ha visto per la prima volta i cordoli di un circuito pochi giorni fa.

I test

E’ stata vista girare a Vallelunga la RS 660, in una probabile doppia versione: stradale e racing. Sulla prima nessun dubbio, la seconda invece sembra confondersi particolarmente con la RSV4 1100. La prima uscita segna comunque un passo importante verso il debutto sul mercato, anche se è difficile ipotizzare una presentazione ufficiale prima di Eicma 2019.

La moto

L’Aprilia RS 660 rappresenta il ritorno della casa di Noale nel segmento delle sportive medie. Un ritorno che si preannuncia col botto guardando le caratteristiche della RS 660: aerodinamica sviluppata in galleria del vento, telaio in alluminio e un bicilindrico da circa 100 CV che deriva direttamente dalla RSV4 1100. Sono stati utilizzati infatti  2 cilindri  della superbike Aprilia per plasmare il motore della carenata media, una soluzione che potrebbe aprire le porte ad una nuova piattaforma di motori per il marchio veneto.

Autore: Redazione

Tag: Novità , curiosità , anticipazioni , concept , anticipazione


Top