dalla Home

Sport

pubblicato il 3 dicembre 2018

Dakar 2019, inizia il conto alla rovescia

Ecco numeri, dettagli e percorsi dell’edizione tutta peruviana del rally più famoso al mondo

Dakar 2019, inizia il conto alla rovescia
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Dakar, i protagonisti del 2018 - anteprima 1
  • Dakar, i protagonisti del 2018 - anteprima 2
  • Dakar, i protagonisti del 2018 - anteprima 3
  • Dakar, i protagonisti del 2018 - anteprima 4
  • Dakar, i protagonisti del 2018 - anteprima 5
  • Dakar, i protagonisti del 2018 - anteprima 6

Si iniziano a scaldare i motori, metaforicamente parlando, in vista della 41° edizione della Dakar, perché alla partenza manca ormai solo qualche settimana. L’edizione 2019 partirà il prossimo 7 gennaio 2019 e avrà come nazione ospitante il Perù, paese in cui si svolgeranno tutte le tappe del rally. Prima di iniziare a seguire le vicissitudini dei protagonisti però, diamo uno sguardo ai dettagli che caratterizzeranno l’edizione 2019.

I numeri

Saranno 534 i piloti delle varie categorie a correre la Dakar 2019 su 334 mezzi, 167 dei quali sono moto o quad. 34 tra loro hanno scelto di correre senza assistenza, nella romantica formula del “Malle Moto”, che dal 2019 si chiamerà “Original by Motul”. Folta anche la schiera dei rookies, cioè di coloro che corrono per la prima volta la Dakar: 135 piloti su 97 mezzi, ben il 30% dei partecipanti totali. Gli esordienti si sfideranno in una doppia competizione, che li vedrà competere, oltre che per la classifica generale, anche per il titolo di “Rookie of the year”. 5.500 i km da percorrere, di cui più di 3.000 saranno in prove speciali, con partenza e ritorno nella capitale Lima. L’edizione 2019 verrà ricordata anche come quella con la maggior partecipazione femminile da quando la competizione si è spostata in Sud America: 17 le donne iscritte, con veterane del calibro di Laia Sainz e nuove arrivate come Kristen Landman.

I protagonisti

Per quanto riguarda le moto, tutti gli occhi sono puntati su una mezza dozzina di piloti, che già prima dei nastri di partenza vengono accreditati come protagonisti assoluti del rally. I più quotati sono i piloti KTM: Sam Sunderland, vincitore della scorsa edizione, Toby Price e Matthais Walkner che dovranno difendersi dalle Honda di Kevin Benavides, Paulo Gonçalves e Joan Barreda e dalle Yamaha guidate da Adrien Van Beveren e Xavier De Soultrait. 

Gli italiani

Non mancano, nella griglia dei partecipanti, le bandiere tricolori: saranno infatti Jacopo Cerruti e Maurizio Gerini su Husqvarna FR 450 di Solarys Racing, Mirco Pavan e Mirco Miotto su Beta RR 430 del team NSM Racing, Gabriele Minelli su KTM 450 Rally per Pedrega Team, Elio Aglioni su Husqvarna 450 FE per Agif Al Aviv e Nicola Dutto su KTM 450 EXC-F in rappresentanza dell’Offroad Adventure Crew a portare alti i colori italiani, e inutile dirlo, noi tifiamo per loro!

Il percorso

Sarà un’edizione più breve rispetto ad altre del recente passato, ma non per questo meno impegnativa: il 70% del percorso infatti vedrà i partecipanti impegnati tra sabbia e dune. Ecco le tappe:

6 gennaio: Podio di partenza a Lima

7 gennaio: tappa 1, Lima-Pisco (331 km, 84 di speciale)

8 gennaio: tappa 2, Pisco-San Juan de Marcona (554 km, 442 di speciale)

9 gennaio: tappa 3, San Juan de Marcona-Arequipa (799 km, 331 di speciale)

10 gennaio: tappa 4 (Marathon), Arequipa-Moquegua (511 km, 352 di speciale per le moto e i quad) e Arequipa-Tacna (664, 352 di speciale per vetture, camion e SxS).

11 gennaio: tappa 5 (Marathon), Moquegua-Arequipa (776 km, 345 di speciale per moto e quad) e Tacna-Arequipa (714 km, 452 di speciale per auto, camion e SxS).

12 gennaio: giorno di riposo ad Arequipa.

13 gennaio: tappa 6, Arequipa-San Juan de Marcona (839 km, 317 di speciale per moto e quad, 810 km, 291 di speciale per auto, camion e SxS).

14 gennaio: tappa 7, San Juan de Marcona-San Juan de Marcona (387 km, 323 di speciale).

15 gennaio: tappa 8, San Juan de Marcona-Pisco (576 km, 361 di speciale).

16 gennaio: tappa 9, Pisco-Pisco (410 km, 313 di speciale per moto, quad, vetture e SxS, 408 km, 311 di speciale per i camion).

17 gennaio: tappa 10, Pisco-Lima (358 km, 112 di speciale)

Dakar 2019 - Il video teaser

Autore: Redazione

Tag: Sport , enduro , dakar , rally


Top