Sport

pubblicato il 19 dicembre 2008

KTM: debutto in SBK

Al via due RC8 nel campionato tedesco IDM

KTM: debutto in SBK
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • KMT RC8 R SBK - anteprima 1
  • KMT RC8 R SBK - anteprima 2
  • KMT RC8 R SBK - anteprima 3
  • KMT RC8 R SBK - anteprima 4
  • KMT RC8 R SBK - anteprima 5

Eravamo in molti a chiederci che fine avesse fatto il progetto SBK KTM basato sulla bicilindrica KTM RC8 R. Questa mattina è stata la stessa casa austriaca a svelare che, dopo i buoni riscontri nella SuperStock, è venuto il momento di scendere in campo anche nella SuperBike, ma non nel Mondiale bensì nel difficile campionato tedesco IDM. La scelta razionale e perfettamente in linea con la strategia "step-by-step" seguita da KTM negli ultimi anni, anche perchè, scorrendo la lista dei nomi e le modalità di esecuzione del nuovo progetto, appare evidente come questa avventura sia solamente la cellula di un progetto destinato ad ampliarsi nel corso dei prossimi anni.

Non si parla da nessuna parte, in ogni caso, di Mondiale SBK ma se la situazione economica dovesse riprendersi e la moto dimostrarsi competitiva potrebbe anche darsi che a breve/medio termine, con buona pace del patron del MotoMondiale (Carmelo Ezpeleta), a Ducati, Aprilia, Honda, Suzuki, Kawasaki, BMW, Yamaha si aggiungano allo schieramento di partenza anche un paio di KTM ufficiali.

Tornando alla notizia del giorno, la partecipazione di KTM al Campionato IDM sarà gestita dalla stessa casa madre in collaborazione con KTM Germany. Il team si avvarrà dell'esperienza di Konrad Hefele, da vent'anni impegnato nel mondo delle corse ad alto livello come Team Manager, e della velocità del tedesco Stefan Nebel e del belga Didier Van Keymeulen. Nebel ha all'attivo tre titoli nel campionato IDM mentre Van Keymeulen è il vincitore del Mondiale SuperStock 2005.

Lo sviluppo della RC8 sarà affidato al team ufficiale ma anche ad una strattura gestita da KTM stessa e guidata dal Capo Progetto RC8 Wolfgang Felber: i primi test della RC8 R in versione SBK hanno già avuto luogo in Spagna nel mese di novembre, con il motore in configurazione 180 CV: lo stesso disponibile, via kit di preparazione, in concessionaria.

"Sono convinto che la RC8 R SBK - dichiara Konrad Hefele - ed il nostro Team saranno in grado di darci buoni risultati nel Campionato IDM. Ci attende una grande mole di lavoro nei prossimi mesi e siamo già molto eccitati al solo pensiero di correre la prima gara e la prossima stagione."

La presentazione del Team è fissata al Salone di Dortmund, in marzo.

Autore: Redazione

Tag: Sport


Top