dalla Home

Novità

pubblicato il 28 novembre 2018

Husqvarna, prove per un futuro bicilindrico

La gamma delle stradali svedesi potrebbe presto allargarsi

Husqvarna, prove per un futuro bicilindrico
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Husqvarna Real Street, i modelli della gamma - anteprima 1
  • Husqvarna Real Street, i modelli della gamma - anteprima 2
  • Husqvarna Real Street, i modelli della gamma - anteprima 3
  • Husqvarna Real Street, i modelli della gamma - anteprima 4
  • Husqvarna Real Street, i modelli della gamma - anteprima 5

Chi pensava che con Eicma si sarebbero esaurite indiscrezioni e rumors riguardanti nuovi modelli e strategie delle maggiori case motociclistiche al mondo deve ricredersi. Dopo aver “beccato” il prototipo di una nuova sport tourer marchiata BMW, anche Husqvarna si è fatta paparazzare con un prototipo dalle novità salienti.

Una freccia all-terrain 

Come si può notare dalla foto infatti, sembra che la gamma Real Street del marchio svedese aggiunga altre frecce al proprio arco: una nuova rétro-bike, stavolta però dalle caratteristiche adventure. Molte delle componenti del prototipo sono prese in prestito dalla KTM 790 Adventure, a partire dal motore bicilindrico in linea da 799 cc, che ha addirittura ancora il marchio della casa austriaca nel carter motore. Anche la forcella, gli ammortizzatori e le ruote sono una gentile concessione della cugina austriaca, mentre il telaietto è ad hoc, e denota una sella piatta più in linea con gli stilemi Real Street, come l’impianto luci LED, con entrambi i fari identici a quelli montati su Svartpilen 701

La famiglia si allarga 

Da Mattighofen non smentiscono la paternità del prototipo, ma chi sogna di vedere presto una adventure tra le stradali Husqvarna deve frenare l’entusiasmo: la casa svedese ha infatti chiarito che il prototipo protagonista dei recenti scatti è solo uno dei tanti in fase di sviluppo nel centro R&D austriaco, e che un test stradale non è per forza sintomo di “promozione”. La buona notizia? C’è tutta l’intenzione di sfruttare le piattaforme bicilindriche di KTM per infoltire la famiglia Real Street, quindi prepariamoci a leggere cifre come “801”, “1101” e perché no, “1301” accanto ai modelli del marchio svedese.

Autore: Redazione

Tag: Novità , anticipazioni , concept


Top