Eventi

pubblicato il 17 dicembre 2008

Collari d'Oro CONI per Rossi e Simoncelli

Premiati con la massima onoreficenza i "Mondiali" tricolore

Collari d'Oro CONI per Rossi e Simoncelli
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Collari d\'Oro CONI per Rossi e Simoncelli - anteprima 1
  • Collari d\'Oro CONI per Rossi e Simoncelli - anteprima 2

Si è svolta presso il Salone d'Onore del CONI, la consegna dei Collari d'Oro al merito sportivo e dei Diplomi d'Onore per gli atleti, grazie ai risultati conseguiti negli anni 2007 e 2008 e per le Società Sportive, in base ai risultati ottenuti dal 2006 al 2008. A fare gli onori di casa il Presidente del CONI, Giovanni Petrucci, i Vicepresidenti Riccardo Agabio e Luca Pancalli e il Segretario Generale Raffaele Pagnozzi, che hanno accolto il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Gianni Letta e il Sottosegretario alla Presidenza con delega allo sport On.Rocco Crimi.

"A nome di tutti gli italiani - ha dichiarato Gianni Letta - vi ringrazio per quello che avete fatto. Oggi sono emozionato. Ritrovo le tante emozioni che io, come tutti gli italiani, hanno provato davanti alla tv vedendo le vostre straordinarie imprese, a cominciare dalle ultime di Pechino. Ma voglio ricordare anche quanto avete fatto nei Giochi Paraolimpici. Non dimenticherò mai quell'arrivo alla gara di canottaggio delle Paraolimpiadi con tutta la sua trepidazione. Voi rappresentate con i vostri successi quello che l'Italia può fare. Voi campioni rappresentate una grande lezione che potete dare all'Italia: siete uno sguardo verso un futuro radioso e migliore di quello che ci stiamo mettendo alle spalle."

Istituito nel 1995, il Collare d'Oro è in assoluto la più alta onoreficenza che il CONI possa conferire e può essere "vinto" da uno sportivo una sola volta. Possono essere premiate anche società sportive con oltre 100 anni d'età, ma già in possesso della Stella d'Oro al merito sportivo, mentre per quanto concerne gli atleti possono esserne insigniti i vincitori della medaglia d'Oro olimpica o ai vincitori di Campionati Mondiali delle discipline olimpiche o di particolari manifestazioni internazionali. Cosa a parte sono i Diplomi d'Onore, attribuiti a coloro i quali già erano stati premiati con il prezioso Collare.

Tra i premiati per quanto riguarda l'ambito motoristico vi sono il neo-Campione del Mondo della Classe 250 (su Gilera) Marco Simoncelli e l'otto volte Campione Valentino Rossi. Per entrambi grande emozione nel ritirare il premio direttamente dalle mani del Presidente Petrucci, anch'esso colpito dalla grande carica di simpatia dei due portacolori italiani sulle piste del Motomondiale.

Collare d'Oro al Merito Sportivo - Atleti:
Atletica Leggera - Alex Schwazer; Ciclismo - Alessandro Ballan. Judo - Giulia Quintavalle; Lotta - Andrea Minguzzi; Motociclismo - Marco Simoncelli; Nuoto - Federica Pellegrini; Pugilato - Roberto Cammarelle, Clemente Russo, Giacobbe Fragomeni, Simona Galassi; Scherma, Matteo Tagliariol; Sport Paralimpici- Luca Agoletto, Alessandro Franzetti, Paola Protopapa, Graziana Saccocci, Daniele Signore, Fabio Triboli, Paolo Vigano', Maria Poiani Panigati; Sport Invernali - Renato Pasini, Patrick Staudacker; Tiro a Volo - Francesco D'Aniello, Chiara Cainero.

Diploma d'onore - Atleti
Ciclismo - Paolo Bettini; Motociclismo - Valentino Rossi; Nuoto - Filippo Magnini, Federica Pellegrini; Pugilato - Roberto Cammarelle, Stefania Bianchini; Scherma - Valentina Vezzali; Sport Invernali - Cristian Zorzi; Tiro con l'Arco - Natalia Valeeva; Vela - Alessandra Sensini.

Autore: Redazione

Tag: Eventi


Top