dalla Home

Novità

pubblicato il 21 novembre 2018

Arch Motorcycle sbarca nel Regno Unito

Le cruiser sportive di Keanu Reeves arrivano in terra d’Albione, ma i prezzi rimangono mostruosi

Arch Motorcycle sbarca nel Regno Unito

Da qualche giorno gli amanti britannici delle custom Made in USA hanno un marchio da aggiungere alla lista dei preferiti, Arch Motorcycle. La casa statunitense fondata da Keanu Reeves è infatti sbarcata in Europa presentando la KRGT-1 al Bike Shed, club londinese famoso nella community dei motociclisti inglesi e nei padiglioni del NEC, il Salone di Birmingham.

La nascita del marchio

L’incontro tra Reeves, vero appassionato di supercar e moto, e il customizer Gard Hollinger, altra metà di Arch, è avvenuto quasi per caso: l’attore voleva customizzare una sua Harley-Davidson, ma Hollinger gli propose di costruire qualcosa da zero. “La prima volta che guidai la moto rimasi stupito” ha raccontato Reeves. “Non avevo mai guidato una moto del genere e ho pensato di non volermi fermare a un singolo esemplare, ma di costruirne molti di più: non custom, ma vere moto di produzione.”

Moto di alta sartoria

Ogni esemplare che viene creato vanta componenti in alluminio ricavati dal pieno, che partono da un blocco di oltre mezza tonnellata per arrivare a 50 kg di pezzi. Il motore è un V-Twin fabbricato da S&S Cycles da 2.032 cm3, capace di scaricare a terra 122 CV di potenza. La lista dei componenti premium viene completata da sospensioni Ohlins, freni ISR e cerchi in carbonio BST, il tutto ancorato al telaio d’acciaio con telaietto in alluminio. Una moto da sogno, anche nel prezzo: 89.500 sterline, poco più di 100.500 euro al cambio attuale.

Autore: Redazione

Tag: Novità , cruiser , custom


Top