Eventi

pubblicato il 12 dicembre 2008

Bike Expo: Motor o Show?

Grandi numeri per "Padova" e "Verona". Ne rimarrà solo una?

Bike Expo: Motor o Show?
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Bike Expo: Motor o Show? - anteprima 1
  • Bike Expo: Motor o Show? - anteprima 2
  • Bike Expo: Motor o Show? - anteprima 3
  • Bike Expo: Motor o Show? - anteprima 4
  • Bike Expo: Motor o Show? - anteprima 5
  • Bike Expo: Motor o Show? - anteprima 6

Il Bike Expo di Padova, inizialmente nata come Bike & Custom Show nel lontano 1993, è da sempre considerata come la più importante manifestazione motociclistica dell'inverno: giusto per quantificare, il quartiere fieristico di Padova ha accolto nelle ultime due stagioni una media di 100.000 persone all'anno, entrando di diritto nella hit delle manifestazioni più popolari in Italia.

QUADRETTO PERFETTO?
Un quadretto che quest'anno sarebbe potuto essere perfetto, dato il completamento della dello svincolo di Padova Est (ora efficientissimo ma causa di alcuni problemi di viabilità nelle scorse stagioni) ma che è stato radicalmente stravolto da una decisione improvvisa ed irrevocabile della veneziana C&C, da sempre coorganizzatore dell'evento Bike Expo Show con PadovaFiere SPA: mezzo comunicato stampa, infatti, a fine primavera l'azienda capitanata dalla famiglia Agnoletto ha fatto sapere di aver dato vita ad una nuova manifestazione, denominata 1° Motor Bike Expo nei giorni 16-17-18 gennaio a Verona: una decisione che ha lasciato letteralmente senza parole PadovaFiere...la quale, già ad inizio 2008, aveva segnalato alla Regione Veneto il calendario delle manifestazioni 2009, tra le quali il 15° Bike Expo Show nelle date del 16-17-18 gennaio 2009!

AMBIGUITA'
Un gran caos, insomma, ed il ritardo organizzativo che "Padova" si è ritrovata a fronteggiare ha fatto in modo che tra gli appassionati e gli operatori del settore si diffondesse una voce, falsa, del "trasferimento" della manifestazione sulle rive dell'Adige.
Ed invece le cose non erano e non sono proprio così: non c'è stato alcun trasferimento, ma semplicemente l'apertura di una nuova manifestazione parallela, negli stessi giorni, ad 80 km di distanza l'una dall'altra...

Chi abbia creato questa ambiguità non lo diciamo noi ma il nome delle manifestazioni stesso ( Motor Bike Expo Verona e 15° Bike Expo Show Padova...) ed oggi, a poche settimane dal via, ci ritroviamo a tirare le prime somme in termini di partecipazione degli espositori. Sembrava, anche in virtù della presenza ufficiale di alcune aziende motociclistiche a Verona, che Padova fosse data per morta e sepolta...ed invece, scorrendo le liste provvisorie dei partecipanti, disponibili sui rispettivi siti delle due manifestazioni, si scopre che a Padova sono più di 200 le aziende che hanno dato il loro OK.

OLTRE 200 ISCRITTI PER PARTE
Un numero del tutto simile a quello del 1° Motor Bike Expo, che a differenza del 15° Bike Expo Show annovera la presenza di alcune aziende motociclistiche in forma ufficiale, come Yamaha, Kawasaki, Triumph, Ducati. Chi sceglierà Padova, in ogni caso, potrà comunque gustarsi le novità 2009 di Honda, Ducati, Bimota, Moto Guzzi, Yamaha, Suzuki, Kawasaki, Moto Morini, MV Agusta, Husqvarna, Husaberg, Fantic Motor e Victory, rappresentate però dalle migliori concessionarie del nord Italia, come vuole la più classica tradizione della manifestazione "originale".

Chi conosce il Bike Expo Show di Padova, sa bene che in questo evento la presenza delle Case ufficiali conta in modo relativo: la vera manifestazione la fanno i ricambisti, i customizzatori, i venditori di accessori ed abbigliamento a prezzi scontati ma anche il personale delle concessionarie, motivati più che mai nel fornire un "supporto umano" nel difficile rapporto tra Casa motociclistica ed appassionato.

NE BASTAVA UNO
Vada come vada il nostro parere è uno solo: vinca il migliore. Consentiteci un appunto, però: crediamo che la creazione di una manifestazione parallela abbia fatto del male ad un evento meraviglioso, in crescita esponenziale anno dopo anno, ed oggi di fatto limitata da motivazioni incomprensibili agli occhi degli utenti. Che fosse Motor o Show, poco contava: a noi, di Bike Expo ne bastava uno.

Autore: Redazione

Tag: Eventi


Top