dalla Home

Eventi

pubblicato il 14 novembre 2018

Moto Guzzi Fast Endurance, il trofeo dedicato alle Aquile di Mandello

Le Guzzi tornano in pista con un trofeo dedicato alle V7 III Stone

Moto Guzzi Fast Endurance, il trofeo dedicato alle Aquile di Mandello

Il fascino delle gare classiche, le endurance, con tanto di partenza a la Le Mans, incontra il divertimento di un trofeo dedicato alle Moto Guzzi V7 III Stone, che scenderanno in pista a coppie per sfidarsi in cinque gare all’insegna dell’adrenalina e dell’amicizia nell'evento organizzato da Moto Guzzi, il Fast Endurance.

Il trofeo

Debutterà nel 2019 il Moto Guzzi Fast Endurance, la serie monomarca organizzata con la collaborazione di FMI e aperta a chiunque voglia cimentarsi con le corse classiche in sella alla propria bicilindrica di Mandello. Ogni equipaggio sarà composto da due piloti, che gareggeranno in sella ad un V7 III Stone allestita con un kit che verrà fornito identico a tutti i partecipanti, per garantire il massimo equilibrio. La scelta della V7 III non è casuale: l’entry-level di Guzzi infatti è considerata una moto facile e intuitiva anche nell’utilizzo in pista, lasciando aperte le porte del trofeo a tutti.

Le gare

Saranno 5 gli appuntamenti per i team del Moto Guzzi Fast Endurance con un format votato al divertimento per chi partecipa e per chi assiste alle gare. Il format prevede, per ogni appuntamento, una durata di 60 minuti con partenza tipo Le Mans: le moto saranno allineate su un lato della pista e i piloti arriveranno di corsa dall’altro lato della pista per salire in sella, e che a metà gara cambieranno pilota. Per partecipare al trofeo è necessario essere in possesso di licenza Velocità rilasciata daFMI e far installare il kit obbligatorio, sviluppato da Guareschi Moto, in una delle officine della rete vendita Guzzi.

Autore: Redazione

Tag: Eventi , gare , endurance


Top