dalla Home

Speciale

EICMA 2018

dal 08/11 al 11/11

Attualità e Mercato

pubblicato il 22 ottobre 2018

Magneti Marelli venduta per 6,2 miliardi di euro

L’azienda milanese di componentistica passa da FCA ai giapponesi di KKR

Magneti Marelli venduta per 6,2 miliardi di euro

Dopo Benelli, e Moto Morini un altro nome storico dell’Italia “a motore” vola verso l’Asia. Magneti Marelli è stata infatti ceduta da FCA al gruppo giapponese KKR per 6,2 miliardi di euro. L’azienda fondata nel 1919 a Sesto San Giovanni darà vita al gruppo Magneti Marelli CK Holdings insieme al fondo nipponico Calsonic Kansei, già conosciuto in tutto il mondo per gli accessori auto. L’accordo arriverà a conclusione nei primi mesi del 2019, con l’ok da parte delle autorità.

Il nodo dell’occupazione

Il nuovo gruppo diventerà un vero e proprio gigante nel settore, con un volume d’affari da circa 15 miliardi di euro e oltre 200 stabilimenti tra Americhe, Asia e Europa. KKR ha promesso che terrà il quartier generale di Magneti Marelli a Corbetta, in provincia di Milano, senza effettuare tagli al personale. FCA inoltre non taglierà i ponti con l’azienda: il gruppo italo-americano ha infatti strappato un accordo pluriennale per lo sviluppo di motori elettrici e di componenti per la guida assistita.

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , mercato


Top