dalla Home

Speciale

EICMA 2018

dal 08/11 al 11/11

Abbigliamento

pubblicato il 19 ottobre 2018

Ridestyle: casco Premier Trophy

Integrale dal look vintage, ma realizzato con materiali moderni, è leggero e adatto sia al commuting cittadino che ai viaggi più lunghi.

Oggi per viaggiare in sicurezza senza rinunciare ad un look impeccabile non c’è più bisogno di rispolverare caschi vecchi di 30 anni o reperti da mercatino delle pulci. Tra le tante proposte che si trovano sul mercato ce n’è una tutta italiana che di vintage se ne intende, perchè i caschi li produce dal 1956. E’ Premier, che dal 2016 ha lanciato Trophy, il casco integrale dedicato agli amanti di special, moto d’epoca e modern classic.

Classico ma sicuro

Trophy ricorda nelle forme i caschi sportivi anni ’70, ma ha al suo interno tecnologie moderne. È infatti realizzato con calotta esterna in fibra aramidica, carbonio e dyneema, mentre la calotta interna è in EPS, stampata a densità differenziata per assorbire meglio eventuali urti. Un mix di materiali e tecniche che rende il casco leggero ma sicuro. Il peso infatti è di 1290 grammi e l’affidabilità è certificata dalle 4 stelle su 5 dello Sharp Test. La chiusura è a doppio anello con clip, e gli automatici fissano anche la visiera antigraffio, che non ha ingranaggi e può essere rimossa con una brugola. Dando uno sguardo più attento agli interni, si notano le impunture e i guanciali rimovibili, realizzati in tessuti anallergici e traspiranti e rifiniti in similpelle, come il resto del rivestimento, che può  essere lavato e sostituito. Una volta indossato Trophy è confortevole e lascia spazio anche per l’inserimento degli occhiali. 

Per tutti i gusti

Certo, almeno sulla parte bassa, il casco non avvolge come un integrale moderno, ma è parte del gioco quando si sceglie un design vintage. Unico difetto l’assenza di prese d’aria. Il gusto rétro naturalmente si ritrova anche nelle grafiche: oltre alle opzioni monocolore infatti ogni anno il catalogo si arricchisce di nuove varianti. Come la nostra, che riprende una serie di elementi tradizionali della cultura motociclistica: la banda a scacchi in stile Ace Cafe, i pistoni incrociati e la ruota alata. L’effetto rugginoso è realizzato a mano, dagli artigiani Premier. Il prezzo vadai 269 euro nei colori bianco e nero, per le  varianti grafiche si passa da 299 euro ai 349 euro della collezione 2018, fino ad arrivare ai 369 della versione con calotta in carbonio e ai 429 euro della Carbon con grafica

Scheda tecnica

Calotta esterna: Fibra in dyneema, carbonio e aramidica

Calotta interna: EPS

Omologazione: ECE 22-05

Peso: 1290 +/- 50 gr

Interni: tessuti traspiranti e anallergici, guanciali removibili e lavabili

Cinturino:con chiusura a doppio anello

Visiera: antigraffio con fissaggio a clip

Taglie: XS-XL

Versioni: 2 colori, 16 grafiche, 3 versioni in carbonio

Prezzo: dai 269 ai 429 euro

Autore: Redazione

Tag: Abbigliamento , accessori , abbigliamento , caschi , prove , video


Top