dalla Home

Novità

pubblicato il 3 ottobre 2018

Triumph Street Scrambler 2019, più potenza e stile

Dieci CV aggiuntivi e elettronica rivista, per mettere le ruote anche fuori dall'asfalto

Triumph Street Scrambler 2019, più potenza e stile
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Triumph Street Scrambler 2019 - anteprima 1
  • Triumph Street Scrambler 2019 - anteprima 2
  • Triumph Street Scrambler 2019 - anteprima 3
  • Triumph Street Scrambler 2019 - anteprima 4
  • Triumph Street Scrambler 2019 - anteprima 5
  • Triumph Street Scrambler 2019 - anteprima 6

Parallelamente a quanto accaduto per la Street Twin 2019, anche la Triumph Street Scrambler 2019 si dà una rinfrescata in occasione di Intermot. Minuzie, potreste pensare, osservando la silhouette della moto. In realtà, sotto sotto c'è molto di più.

Nuova linfa 

Per quanto riguarda l'estetica, i designer Triumph hanno lavorato sui fianchetti, dotati di un nuovo logo, ma anche sulla strumentazione con una inedita cornice ed elemento metallico un nuovo look. Cambia anche la sella, in misto tessuto/pelle, mentre davanti sono arrivati parafango anteriore di diversa foggia, piastra superiore della forcella modificata e staffe di sostegno del fanale di diverso disegno. Il motore della Triumph Street Scrambler 2019 può invece contare su 10 CV aggiuntivi, che portano la potenza a 65 CV, conditi con 80 Nm. La linea rossa, come sulla sorella, si sposta più in alto di 500 giri (7.500). Risultato ottenuto anche grazie a coprivalvole in magnesio, nuovo albero a gomiti e contralberi particolarmente leggeri e inediti coprifrizione (dalle masse ottimizzate) e frizione, ora più leggera. 

Arrivano le mappe

L'elettronica di bordo beneficia delle mappature Road e Rain, mentre ABS e TC si possono escludere. Miglioramenti anche nelle sospensioni, con la forcella ad escursione di 120 mm e nei freni, con la pinza Brembo anteriore a 4 pistoncini. Grandi, come sempre, le possibilità di personalizzazione, con oltre 120 accessori originali pensati proprio per la Triumph Street Scrambler 2019. Fra questi, il kit Urban Tracker, che comprende bauletto da 25 litri, marmitta slip-on Vance & Hines, tappo olio e manubrio neri, kit piastra portanumero, sella con nervature nere e paracoppa. Tre i colori: Fusion White, Cranberry Red e Khaki Green/Matt Aluminium.

Autore: Andrea Rapelli

Tag: Novità , saloni


Top