dalla Home

Curiosità

pubblicato il 18 settembre 2018

Smart Desert, la scrambler vintage ma elettrica [VIDEO]

Passato e futuro si incontrano nel modello della casa californiana Fly Free

Smart Desert, la scrambler vintage ma elettrica [VIDEO]

Una piccola e giovane realtà con un grande sogno. Si potrebbe definire così il progetto Fly Free Smart Motorcycles, che ha da poco rilasciato il suo primo modello, Smart Desert: una scrambler con tutti i canoni modern classic che tanto piacciono agli amanti del vintage, ma con un propulsore elettrico e tecnologie di ultima generazione.

Senza fronzoli

A guardarla, eccezion fatta per il propulsore incastonato nel telaio, non si direbbe proprio che questa moto sia un concentrato tecnologico. Sella piatta, serbatoio che copre una parte del motore, ruote da off-road e manubrio alto, con doppio ammortizzatore sul posteriore e forcella telescopica all’avantreno. Niente di più classico appunto, ma guardando bene si scopre la vera anima di questa moto elettrica. 

il custom del futuro

L’accensione avviene attraverso Smart Key, che aumenta la sicurezza per il pilota, il connettore alla carica elettrica si trova sotto il tappo del serbatoio, mentre dal display si sceglie la modalità di guida preferita, tra “Eco”, “City” e “Speed”. La batteria è facilmente rimovibile e il motore da 3.000 W può raggiungere l’autonomia di 160 km e una velocità massima di 80 km/h. L’impianto frenante ha dischi singoli sia all’anteriore che al posteriore e l’impianto luci è full LED. La start-up promette che, grazie alle tante possibilità di customizzazione, ci saranno 80 opzioni differenti della Smart Desert, che si distingueranno per accessori, colori e allestimenti. Intanto, la piccola azienda di Long Beach ha inaugurato la campagna di crowdfunding che aprirà le prevendite delle moto e porterà i primi esemplari della moto nei saloni a Stelle e Strisce.

 

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , emissioni zero , vintage , moto elettriche , dirt track


Top