dalla Home

Speciale

EICMA 2018

dal 08/11 al 11/11

Attualità e Mercato

pubblicato il 7 settembre 2018

Honda: in arrivo un cruiser con il DCT?

Un brevetto sembrerebbe anticipare l’esordio della VT 1300CX con cambio semi-automatico

Honda: in arrivo un cruiser con il DCT?

Forse non lo vedremo mai in Italia, visto che nel nostro paese il chopper dell’ala dorata di Tokyo non è più in commercio da qualche anno, ma il brevetto depositato negli Stati Uniti del cambio semi-automatico a doppia frizione di Honda anche sul Fury, meglio conosciuto come VT 1300CX, rimane comunque una notizia. Così dopo aver abbandonato le nuove Africa Twin e Gold Wing, la leva della frizione e la pedana del cambio potrebbero lasciare anche le V-Twin giapponesi.

V-Twin automatico?

Non è un mistero che Honda punti molto sul DCT, una tecnologia ampiamente usata nelle auto ma che nel mondo delle due ruote ha visto solo la casa di Tokyo sfruttarne la potenzialità. I motivi sono noti: troppo pesante e sofisticato il cambio a doppia frizione per molti marchi del panorama mondiale, non per Honda però. Certo la scelta di accoppiare un semi-automatico ad un V-Twin, un motore con la coppia sempre pronta per antonomasia, sembrerebbe poco sensata e forse mal vista da chi sceglie di acquistare un cruiser, ma la ragione potrebbe risiedere nella cosiddetta “Riding Experience”, che permetterebbe una guida rilassata e senza pensieri lungo le highway americane o le grandi arterie stradali europee.

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , mercato , anticipazioni , automatiche


Top