dalla Home

Speciale

EICMA 2018

dal 08/11 al 11/11

Attualità e Mercato

pubblicato il 22 agosto 2018

Harley-Davidson: ecco la nuova FXDR 114

La Motor Company svela il suo ultimo modello insieme ad altre novità riguardanti Touring e CVO

Harley-Davidson: ecco la nuova FXDR 114
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Harley-Davidson FXDR 114 - anteprima 1
  • Harley-Davidson FXDR 114 - anteprima 2
  • Harley-Davidson FXDR 114 - anteprima 3
  • Harley-Davidson FXDR 114 - anteprima 4
  • Harley-Davidson FXDR 114 - anteprima 5
  • Harley-Davidson FXDR 114 - anteprima 6

La sigla è iconica ed è ispirata al successo che ebbero le Dyna ad inizio millennio, FXDR raccoglie l'eredita delle cruiser performanti di Milwaukee e unisce la tecnologia del presente alla vocazione alle prestazioni che ha reso le FX di Harley-Davidson un must have per tanti amanti dei big twin americani. Equipaggiata con il motore Milwaukee-Eight 114 e dotata di elementi in alluminio per limitarne il peso, la FXDR 114 ha tutte le carte in regola per essere considerata la più sportiva e performante della famiglia Softail, tanto da guadagnarsi l’appellativo di “power cruiser”.

Diet Harley

Il concept della FXDR 114 è stato sviluppato sull’idea di ridurre al minimo il peso. Per questo gli ingegneri hanno scelto l’alluminio per molti elementi della moto: dal forcellone in alluminio, che permette di risparmiare 4,62 kg rispetto a uno in acciaio e migliora le prestazioni della sospensione posteriore, ai cerchi, con l’anteriore da 19” e il posteriore da 18”, passando per il contro-telaio della sella e della sezione di coda e ai parafanghi realizzati in lega composita leggera. Tutti accorgimenti che snelliscono la FXDR di altri 3,17 kg, e che rendono la moto un ibrido di tecnologia e potenza. Merito sopratutto del Milwaukee-Eight 114, il bicilindrico da 1.868 cc, ovvero 114 cubic inches, che già sulla Fat Bob ha dato prova delle sue capacità in fatto di spinta e dinamicità. Le linee segnano un ulteriore distacco dal passato e proseguono il percorso iniziato con il lancio delle Softail nel 2017. La FXDR ha infatti sella corta, coda alta da sportiva, cupolino e braccio porta targa: tutti elementi che avrebbero stonato e non poco sulla versione Dyna dello stesso modello e che indicano come da Milwaukee ci sia un piano preciso per indirizzare gli harleisti di oggi verso il futuro della casa motociclistica.

Le altre novità

Insieme alla nuova FXDR, Harley-Davidson ha lanciato altre novità riguardanti le moto di Milwaukee. Il motore Milwaukee-Eight 114 andrà ad equipaggiare anche alcuni modelli Touring e la gamma Trike, che ora ha anche il pacchetto Handling di serie, l’infotaiment disponibile sulle moto ora include anche Apple CarPlay, le nuove colorazioni della gamma CVO e la nuova linea Genuine presente nel catalogo accessori.

Harley-Davidson FXDR 114

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , cruiser , mercato , custom


Top