dalla Home

Speciale

EICMA 2018

dal 08/11 al 11/11

Novità

pubblicato il 21 agosto 2018

Kawasaki, arriva la nuova Ninja ZX-6R

A rivelarlo è un piccolo incidente diplomatico tra la casa di Akashi e il dipartimento dei trasporti

Kawasaki, arriva la nuova Ninja ZX-6R
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Kawasaki Ninja ZX-6R: la storia - anteprima 1
  • Kawasaki Ninja ZX-6R: la storia - anteprima 2
  • Kawasaki Ninja ZX-6R: la storia - anteprima 3
  • Kawasaki Ninja ZX-6R: la storia - anteprima 4
  • Kawasaki Ninja ZX-6R: la storia - anteprima 5
  • Kawasaki Ninja ZX-6R: la storia - anteprima 6

Un documento pubblicato dal NHTSA, l’ente per la sicurezza stradale americano, ha rivelato il ritorno di una tra le supersportive giapponesi più iconiche ad aver solcato le strade di tutto il mondo tra la metà degli anni ’90 e la prima decade del 21esimo secolo: la Kawasaki ZX-6R Ninja. Una mossa coraggiosa quella di kawasaki, visto che il mercato delle superbike 600 cc non attraversa il suo momento migliore, che però doveva rimanere segreta fino all’11 ottobre, data dell’AIM Expo a Las Vegas, dove molto probabilmente verrà presentata.

Il malinteso 

A rovinare la sorpresa probabilmente una distrazione dei funzionari di NHTSA, che hanno pubblicato il documento dove si elencava l’arrivo sul suolo americano delle moto, con tanto di specifica sulla pubblicazione. “Visto che la data di pubblicazione è fissata per il prossimo 11 ottobre, chiediamo che questo documento non venga postato sul sito NHTSA prima di quella data”. A quanto pare le preghiere dei manager di Akashi sono rimaste inascoltate. 

I dettagli

Dal documento non emergano particolari sul nuovo modello, se non quelli riguardanti il motore: la cubatura sarà la ormai “classica” 636 cc, che ha esordito nel 2002 sulla ZX-6R, mentre i cavalli si fermano a 127, 2 in meno rispetto alla precedente versione. Probabilmente il lievissimo calo di potenza è figlio dell’adattamento del motore ai parametri di inquinamento ed emissioni previsti dalla normativa Euro4. Gli indizi raccolti ci dicono che la nuova Ninja ZX-6R arriverà prima in Europa, e più precisamente a Colonia, per l’edizione 2018 di Intermot. Nell’attesa ripassiamo l’evoluzione della superbike nipponica con una gallery che scava fino all’esordio del 1995!

Kawasaki ZX-6R: lo spot che fece discutere

Autore: Redazione

Tag: Novità , superbike , curiosità , anticipazioni


Top