Eventi

pubblicato il 17 ottobre 2005

Aprilia a Venezia

Il dolce viso della De Nardi come simbolo della rinascita...

Aprilia a Venezia
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Aprilia a Venezia - anteprima 1
  • Aprilia a Venezia - anteprima 2
  • Aprilia a Venezia - anteprima 3
  • Aprilia a Venezia - anteprima 4
  • Aprilia a Venezia - anteprima 5
  • Aprilia a Venezia - anteprima 6

E’ stata presentata ufficialmente a Venezia, nella cornice della fondazione Giorgio Cini(isola di S.Giorgio Maggiore), la nuova Tuono R svelata in anteprima al Mondial du Deux Roues a Parigi...e noi c’eravamo!
Ebbene sì, abbiamo avuto l’onore di partecipare alla presentazione ufficiale della tanto attesa Tuono R’06 e vi possiamo garantire che abbiamo visto una moto eccezionale.

Le foto non rendono...
Molto più bella di quanto le foto lascino intendere, con particolari di pregio e vesti grafiche assolutamente azzeccate, anche e forse in special modo, la tanto discussa colorazione rossa e nera con scacchi bianchi!
Ovviamente non siamo in grado di giudicare dinamicamente la moto (ma il nostro Emi sì...Tuono R Test Ride), ma vi possiamo garantire che “al tatto” ci si trova di fronte a una moto decisamente ben fatta e curata, con particolari inediti come il nuovo cruscotto, il nuovo impianto di scarico e il nuovo codino, totalmente rivisto rispetto al vecchio del quale comunque mantiene la fisionomia.

Non un semplice lancio
Ma la presentazione della nuova Tuono R non è vista dal gruppo piaggio come il semplice lancio di un nuovo modello.
A quanto pare questo evento ha dato lo spunto alla nuova dirigenza(presente al gran completo con Colaninno, Sabelli e Mercanti) per tracciare un quadro decisamente interessante degli obbiettivi futuri di aprilia in ambito commerciale e sportivo.

Cominciando con lo sport, è intenzione della casa ritornare in grande stile nelle categorie 2T dove ha sempre recitato un ruolo da protagonista. Verrà puntata l’attenzione non solo sul reparto tecnico, dove comunque sono previsti importanti aggiornamenti, quanto sul fronte delle risorse umane. E’ ferma intenzione dell’azienda il tornare a “scovare” nuovi talenti da far crescere su moto Aprilia.
Per quanto riguarda la SBK, pare che il rientro sia slittato al 2008 ma è ancora tutto da vedere.

Parlando di MotoGP, Sabelli informa che per adesso il gruppo piaggio stà alla finestra per vedere come evolve la categoria con le nuove regole (cilindrata ridotta ecc…) e la cosa sembra quantomeno ragionevole.

Dalla pista si passa ovviamente all’off-road
Pare che dal prossimo anno aprilia incrementerà l’impegno in questi settori e nel settore delle ruote alte in generale. Hanno dato molta importanza a questo argomento, affermando che a Noale è già operativo un distaccamento interno che si occuperà espressamente di questi settori per svilupparli nel miglior modo e nel minor tempo possibile, con a capo quel geniaccio padre del V77° che è Ampelio Macchi, insomma una garanzia di successo!

Ossigeno puro...
Esaurito l’argomento “competizioni” possiamo dire che aprilia ha in programma una sferzata di ossigeno che permetterà nei prossimi due-tre anni di immettere sul mercato ben 12 (suppongo comprese le novità esposte a Milano) modelli completamente nuovi di moto e oltre 6 di scooter. Anche qua sono curioso di vedere cosa saranno in grado di inventarsi i geni di Noale adesso che le risorse economiche non sono più un grosso problema.

Un altro paletto molto importante che aprilia ha deciso di piantare con la presentazione della nuova Tuono riguarda la garanzia estesa a 4 anni. Ci sarà la possibilità per tutti i nuovi modelli di maxi moto aprilia di estendere la garanzia per altri due anni oltre quelli obbligatori e i primi acquirenti della nuova tuono potranno usufruire gratuitamente di questa iniziativa, a dimostrazione che le moto di Noale sono un prodotto affidabile in cui credere!

Grandi collaborazioni
Bene, in soldoni mi pare di avervi raccontato tutto… a no, mi dimenticavo di una cosa molto interessante! Potete trovare anche su Motosprint di questa settimana la pubblicità di una iniziativa splendida di aprilia in collaborazione con la FIM e Motosprint appunto.
Si tratta di “JUNIOR GP”, ovvero l’ennesima dimostrazione che aprilia crede nel futuro e vuole incentivare i campioni di domani a correre supportati da una casa italiana.

Autore: Sincro e Bull

Tag: Eventi , varie , anticipazioni


Top