dalla Home

Speciale

EICMA 2018

dal 08/11 al 11/11

Curiosità

pubblicato il 11 luglio 2018

Ride 3, dietro le quinte del gioco [VIDEO]

Il terzo capitolo del gioco firmato Milestone passa per una delle strade più belle d’Italia, e un filmato ne svela la realizzazione

Ride 3, dietro le quinte del gioco [VIDEO]

Il nome non suonerà nuovo ai motociclisti: la Strada della Forra, ai piedi del Lago di Garda, è rinomata per la sua bellezza. Wiston Churchill la definì “l’ottava meraviglia del mondo” e ogni anno lungo le sue curve passano motociclisti di tutto il mondo, eccitati al pensiero di poter percorrere una strada tanto celebre. Milestone, azienda milanese portabandiera degli e-games a due ruote, ha portato lo scenario mozzafiato della Forra nel suo ultimo lavoro: Ride 3.

Making of

Con Ride 3 il privilegio di ammirare il panorama lacustre del Garda e la bellezza dei borghi circostanti sarà anche dei video-giocatori del titolo realizzato dalla casa milanese. La Strada della Forra sarà infatti uno degli scenari del gioco, e Milestone ha svelato in un breve video il processo lavorativo che ha portato gli sviluppatori a riprodurre i dettagli del passo stradale. Fotografia aerea e scanning con droni sono state due delle tecniche impiegate per ricreare fedelmente lo scenario, e le differenze rispetto alla realtà, stentano a rivelarsi.

Il gioco

Ride 3 potrà contare su oltre 230 moto in elenco, con una nuova categoria che si aggiunge alle 6 già presenti, 12 nuove piste, per un totale di 30 tracciati, una nuova modalità di personalizzazione, sia meccanica che estetica, una nuova modalità carriera che racconta molto della storia motociclistica dividendola per categorie e una intelligenza artificiale migliorata con sistema di collisione rivisto. Sono più di 500 le parti e gli accessori dedicati alle modifiche meccaniche delle moto. Ogni giocatore potrà infatti creare il veicolo perfetto decidendo se esaltare le prestazioni del motore o intervenire su impianto frenante e sospensioni, a seconda del punto del gioco e delle sfide che gli si pongono davanti durante l’esperienza di gioco. Un Livery Editor permetterà di personalizzare anche l’estetica del mezzo e creare la livrea dei propri sogni. Il sistema Unreal Engine 4, che garantisce un ottimo rendering visivo e un fotorealismo dettagliatissimo della luce e degli ambienti.

Ride 3, dietro le quinte sul Lago di Garda

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , tecnologia , videogames


Top