dalla Home

Eventi

pubblicato il 6 luglio 2018

EICMA, fervono i preparativi per il 2018

La macchina organizzativa dell’Esposizione è già al lavoro per rendere la 76° edizione memorabile

EICMA, fervono i preparativi per il 2018

Milano torna capitale delle due ruote a novembre, grazie ad EICMA, che ogni anno attira su di sé le attenzioni del mondo motociclistico e svela le novità della stagione successiva. Per il 2018 saranno 6 i giorni di apertura dei padiglioni, dal 6 all’11 novembre, con le prime due giornate dedicate alla stampa e agli addetti ai lavori della filiera motociclistica.

A pieno regime

Nonostante manchino molte settimane, il neo-presidente Andrea Dell’Orto assicura che tutto lo staff è già al lavoro perché “l’edizione di quest’anno possa nuovamente lasciare un segno importante nel settore. Vogliamo confermare il valore di questo appuntamento e ripagare le aspettative degli operatori e delle centinaia di migliaia di visitatori che ogni anno animano l’Esposizione”. Dell’Orto ha poi aggiunto: “EICMA è infatti uno dei più importanti contenitori di passione al mondo, è ormai un fenomeno sociale nelle comunità degli appassionati e non solo. Il luogo dove vivere e condividere l’amore per le due ruote, ma anche il più autorevole palcoscenico internazionale per eccellenze produttive, sinonimo di innovazione e ricerca, in grado di dare risposte alla nuova domanda di mobilità”.

Numeri e conferme

Sei padiglioni della Fiera Milano Rho verranno occupati per EiCMA 2018, oltre 100mila metri quadrati dedicati all’Expo delle due ruote, il 40% degli espositori sarà estero, e il 15% delle adesioni è formato da nuovi iscritti. Tornerà per il 2018 anche l’area dedicata alle e-bike, che ha avuto uno straordinario successo nel 2017, gli spazi dedicati alle Start-up e al mondo hi-tech, gli angoli del turismo su due ruote e il Temporary Bikers Shop. Confermata naturalmente l’area esterna, MotoLive, con gare, show e stunt on e off-road.

Autore: Redazione

Tag: Eventi , saloni , eicma 2017


Top