dalla Home

Curiosità

pubblicato il 2 luglio 2018

Triumph, ad Hinckley spunta la moto di McQueen

È una delle TR6 usata ne “La Grande Fuga”, e non era mai apparsa in pubblico

Triumph, ad Hinckley spunta la moto di McQueen

Un letargo lungo 55 anni, tanto è durata la sosta nei magazzini degli stabilimenti Triumph per la TR6 verde militare mostrata in foto. Non una moto qualunque, ma una moto appartenuta, anche solo per il set, al leggendario Steve McQueen.

Nuova vita

La moto non era mai stata mostrata in pubblico, ed al momento si trova esposta nel museo Triumph Factory Experience, negli stabilimenti di Hinckley, storica sede della casa motociclistica britannica nel cuore del Leicestershire. Presto però si sposterà verso il Blenheim Palace per gareggiare nella classe B della competizione dedicata alle moto del famoso Salon Privé di Windsor. La Triumph TR6 in questione è anche protagonista di un curioso aneddoto: durante una delle ultime scene il protagonista del film doveva saltare sulla moto la recinzione di confine delle linee nemiche, e McQueen, dall’alto della sua esperienza su due e quattro ruote, non voleva stuntman per la scena. Il produttore, preoccupato dai costi di un’eventuale copertura assicurativa fermò The King of Cool, che si trovò costretto ad affidare il salto al suo amico e stuntman Bud Ekins. I più fortunati potranno ammirarla durante il tour guidato degli stabilimenti Triumph, tutti gli altri avranno un’altra storia da raccontare, che mette insieme il nome di McQueen e le due ruote.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , epoca , personaggi famosi , vintage


Top