dalla Home

Curiosità

pubblicato il 27 giugno 2018

Venduta all’asta la Triumph di Fonzie

Battuta per una cifra da capogiro la TR5 che Henry Winkler guidava in Happy Days

Venduta all’asta la Triumph di Fonzie

Chi ricorda le vicissitudini dei Cunningham e dei protagonisti del leggendario telefilm Happy Days avrà ancora in mente la Triumph con cui Arthur “Fonzie” Fonzarelli appariva nel parcheggio del locale Al’s. Un pezzo di storia della televisione a stelle e strisce e un cimelio per più di una generazione. Un pezzo di storia che ora sarà nel garage o nel salotto di un fortunato che se l’è aggiudicata all’asta Julien’s Hollywood Legends.

L'asta delle star a due ruote 

La TR5 battuta all’asta per 159.300 euro è una delle tre moto utilizzate durante le riprese di Happy Days dal 1974 al 1984. Un modello risalente al 1949, che lo stuntman Bud Ekins ha ceduto alla casa d’aste, nonostante qualche modifica effettuata. Insieme alla moto una fotografia di Henry Winkler in sella alla Triumph, autografata dallo stesso attore. Winkler però non era un motociclista provetto, anzi, non era un motociclista affatto. I fan del telefilm sapranno infatti che Winkler non ha mai guidato la moto, ma si sedeva in sella per le scene statiche, e che reputava le scene in moto scomode, per la pesantezza del mezzo. Insieme alla TR5 è stata venduta la Harley-Davidson Electra-Glide del 1969 appartenuta a Marlon Brando e una Heritage Softail di proprietà di Arnold Schwarzenegger, che aveva già visto una dura battaglia a suon di rilanci per la Harley-DavidsonFat Boy del suo Terminator 2.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , epoca , personaggi famosi , vintage


Top