Novità

pubblicato il 10 luglio 2009

Aprilia Tuono V4

Prima la Factory, poi la R. Da primavera 2010 a partire da 14.000 euro

Aprilia Tuono V4
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Aprilia Tuono V4 - anteprima 1
  • Aprilia Tuono V4 - anteprima 2
  • Aprilia Tuono V4 - anteprima 3
  • Aprilia Tuono V4 - anteprima 4
  • Aprilia Tuono V4 - anteprima 5
  • Aprilia Tuono V4 - anteprima 6

La nuova Aprilia Tuono V4 arriverà in concessionaria non prima della primavera del 2010, ma con il debutto della RSV4 Factory e l'imminente lancio della RSV4 R la Casa di Noale ha di fatto svelato gran parte del codice genetico della nuova Streetfighter di Noale.

Tolta la carenatura dalla versione stradale della nuova Superbike, infatti, gli ingegneri ed i designer Aprilia concentreranno le loro attenzioni nella ricerca di un nuovo equilibrio tecnico/estetico, che sia in grado di rendere Tuono V4 estremamente rapida su strada (oltre che in pista) ma allo stesso tempo confortevole sotto il profilo aerodinamico. Nuovi saranno certamente il cupolino, il manubrio ad ala di gabbiano e la relativa piastra di sterzo superiore, ma certamente rivista sarà anche la disposizione di alcune componenti accessorie, oggi protette dalla pur ridotta carenatura.

Il propulsore manterrà la medesima architettura a V di 65° della versione carenata, anche se inedite mappature ed accorgimenti meccanici miglioreranno la performance ai medi regimi a fronte di qualche rinuncia in prossimità della zona rossa. Saranno comunque circa 170 i CV disponibili...che allo stato attuale rappresentano un record per una naked di questa cilindrata oltre che un elemento più che sufficiente per sfondare il fatidico muro dei 270 km/h.

Nessuna novità in vista, invece, per telaio e forcellone: le "sculture" in alluminio messe a punto da Mariano Fioravanzo saranno solamente personalizzate nell'assetto di base, con interventi sull'angolo di sterzo e sul posizionamento del motore (entrambi regolabili anche dai clienti su Factory), mentre potrebbe esserci qualche novità in tema di impianto frenante, dato che al kit con pinze monoblocco potrebbe essere preferita una soluzione più stradale fornita dalla stessa Brembo.

Con la nuova Aprilia Tuono V4 Aprilia punta dunque a ridefinire i parametri di un segmento, quello delle Streetfighter, decisamente in fermento. L'arrivo della Ducati Hyperfighter 1098, il debutto della Buell 1125 CR e l'annuncio di un 2009 targato Venom in casa KTM, sposteranno di fatto in alto i limiti di un segmento che ad oggi vede nella Tuono bicilindrica un chiaro punto di riferimento.

Presto per parlare di prezzi, anche se la tradizione vuole che il listino della Tuono si discosti di circa 2.000 euro dalla rispettiva e più costosa versione carenata. Si parlerà di circa 14.000 per la Aprilia Tuono V4 R e 18.000 circa per la Aprilia Tuono V4 Factory.

Autore: Emiliano Perucca Orfei

Tag: Novità , strada , 1000 , naked , anticipazioni


Top