dalla Home

Eventi

pubblicato il 13 giugno 2018

Wheels & Waves, torna La Mecca delle special

Settima edizione del festival dedicato al surf e alle due ruote

Wheels & Waves, torna La Mecca delle special
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Wheels and Wales 2018 - Il programma - anteprima 1
  • Wheels and Wales 2018 - Il programma - anteprima 2
  • Wheels and Wales 2018 - Il programma - anteprima 3
  • Wheels and Wales 2018 - Il programma - anteprima 4
  • Wheels and Wales 2018 - Il programma - anteprima 5
  • Wheels and Wales 2018 - Il programma - anteprima 6

Domani parte l’edizione 2018 del Wheels & Waves, appuntamento immancabile per gli amanti di surf, skate e del mondo delle moto customizzate. Quello che ai suoi esordi era un intimo raduno tra amici organizzato dai SouthSiders MC è diventato un evento che porta a Biarritz, sulle spiagge dell’Oceano Atlantico, le maggiori case motociclistiche per esporre novità e progetti speciali. Una bella soddisfazione per Vincent Prat, Jerome Allé e Julien Azé, i fondatori, che sono passati dalle 50 persone della prima edizione alle oltre 20.000 dello scorso anno.

Il programma

La settima edizione porta con sé una novità: c’è un giorno in meno per far festa a Biarritz, e per questo il programma del Wheels & Waves è un concentrato di eventi che si susseguiranno tra la “Città dell’Oceano” e le località vicine. Si inizia dalle 9 di domani mattina, 14 giugno, con il LOG Invitational, il contest di surf che vedrà i partecipanti battersi sulle onde del suggestivo spot di Plage Milady. Dalla spiaggia alla collina, verso le salite di Jaizkibel, il teatro delle sfide di accelerazione della Punk’s Peak fino al tramonto, aspettando un’altra tappa simbolica della rassegna francese: l’Artride, l’expo di opere e moto che si tiene a Pasaia San Pedro. Venerdì 15 giugno si torna in spiaggia per il Log Invitational, mentre gli amanti del fettucciato scaldano i motori per il Deus Swank Rally, la gara organizzata da Deus Ex Machina, che prevede a Saint-Pèe Sur Nivelle, nel cartellone del Wheels & Waves. Dalla terra alle rampe da skate il passo sarà breve, visto che il contest Hit The Deck, a cui parteciperanno leggende come Steve Caballero e Tony Alva, chiuderà la seconda giornata con concerti e dj set dopo la competizione. Sabato 16 giugno la rassegna entra nel vivo con El Rollo, la gara di flat track che si svolge nel circuito di San Sebastien-Lasarte, atto conclusivo delle competizioni in programma prima della festa, che prosegue per tutta la notte fino al pomeriggio di domenica 17 giugno.

Le moto

Molti saranno i marchi presenti tra gli stand di Biarritz. Nelle precedenti edizioni qui si sono fatti notare molti marchi, che hanno presentato special edition e nuovi modelli delle moto in gamma, e quest’anno non sarà da meno: Indian, sponsor principale della manifestazione, presenterà la special su base Indian Scout affidata agli italiani di Anvil Motociclette, Moto Guzzi porterà sulle rive oceaniche le nuove V7 Carbon, Milano e Rough. Yamaha sarà presente sia in mare, con la gamma Marine, che sull’asfalto, con le special di Yard Built e con loro una serie di officine custom tra le più famose in Europa e BMW porterà la sua R5 Hommage in vetrina, mentre una 700 RS prenderà parte al Punk's Peak. Insomma, anche quest’anno il Wheels & Waves si conferma “the place to be”.

Autore: Luca Sabatini

Tag: Eventi , special , raduni , custom , rally , dirt track


Top