dalla Home

Abbigliamento

pubblicato il 12 giugno 2018

Droid Iron, il modulare “metal” di Caberg

Riflessi metallici realizzati a mano e soluzioni tecniche esclusive distinguono il casco apribile dell’azienda bergamasca

Droid Iron, il modulare “metal” di Caberg

Una nuova entrata nella linea di caschi Droid, i modulari di Caberg: al catalogo si aggiunge la versione Iron, caratterizzata da una finitura della calotta realizzata amano, che rende unico ogni casco prodotto in azienda. All’esclusiva colorazione metallica spazzolata si aggiungono le soluzioni tecniche del Droid, che rendono il casco versatile e adatto a tutti gli usi.

Tutto comfort e versatilità

Non passano inosservate le due prese d’aria sulla mentoniera, regolabili individualmente, che evitano l’appannamento della visiera e che, insieme alla presa d’aria frontale e ai canali interni assicurano l’areazione del casco. Gli interni sono completamente removibili e lavabili, trattati con sistema Sanitized e le guance consentono di indossare qualsiasi tipo di occhiale. Droid Iron è omologato P/J e può quindi essere indossato anche a mentoniera alzata mentre si guida, grazie al selettore che ne blocca il movimento. Il casco Caberg Droid Iron può contare anche sulla visiera DoubleVisorTech, con visiera parasole integrata e facile da manovrare permette di guidare sempre con la giusta esposizione solare. La visiera esterna è antigraffio e anti-appannamento, per una visibilità sempre perfetta grazie al Pin Lock Max Vision. La calotta è realizzata in policarbonato, con fibbia a regolazione micrometrica ad implementarne la sicurezza. Il casco è inoltre predisposto per alloggiare il sistema di comunicazione Just Speak S, che permette di comunicare con il passeggero, collegarsi al proprio smartphone, ma anche al navigatore per ascoltare le indicazioni di direzione. Il Droid Iron di Caberg pesa 1550 grammi ed è disponibile nelle taglie dalla XS alla XL al prezzo di 279,99 euro.

Autore: Redazione

Tag: Abbigliamento , abbigliamento , caschi


Top