dalla Home

Abbigliamento

pubblicato il 6 giugno 2018

Shoei X-Spirit III, un casco dedicato agli Iron Maiden

Eddie The Head, la mascotte dei padrini dell’heavy metal, finisce sul casco racing del brand giapponese, con un testimonial d’eccezione

Shoei X-Spirit III, un casco dedicato agli Iron Maiden

A mostrarlo per la prima volta è stato Peter Hickman, protagonista di questa edizione del Tourist Trophy in sella alla sua BMW S1000RR del team Smiths Racing, e grande fan degli Iron Maiden. Il nuovo Shoei X-Spirit III presto sarà prodotto in edizione limitata grazie alla collaborazione tra il brand giapponese e l’azienda Robinson Brewery, che detiene la proprietà di “Trooper”, la birra con l’effige della mascotte della band.

Un pezzo raro

Per il momento l’unico fortunato possessore del casco è lo stesso Hickaman, che si sta guadagnando questo privilegio frantumando record tra le strade dell’Isola di Man, ma presto 666 fans potranno acquistarlo. Certo, vedere Eddie the Head sulla calotta di un casco non è certo una novità ma vedere una rielaborazione di una delle più celebri copertine di un album della band di Bruce Dickinson e soci. L’X-Spirit III infatti riproduce nei minimi dettagli la cover del celebre singolo “The Trooper” del 1983 su entrambi i lati della calotta, con Eddie che da un lato stringe una bandiera del Regno Unito, mentre dall’altro sventola quella dell’Isola di Man. Sotto la presa d’aria posteriore campeggia la scritta “Hicky”, in onore del pilota della Smiths Racing e non poteva mancare il numero 666, la cifra “fortunata” degli Iron Maiden. Il casco verrà venduto in un package del tutto particolare, con stampe in canvas, boccale di birra, spille degli Iron Maiden, e un’immancabile bottiglia di birra Trooper. Sarà disponibile da novembre, e il prezzo, per ora solo in valuta britannica, sarà di 799 sterline.

Autore: Redazione

Tag: Abbigliamento , abbigliamento , caschi , piloti , tourist trophy


Top