dalla Home

Eventi

pubblicato il 31 maggio 2018

Wildays, tutto pronto per la seconda edizione

Da domani fino a domenica 3 giugno il circuito Roberto Poletti di Varano de’ Melegari ospiterà l’evento italiano dedicato alle special

Wildays, tutto pronto per la seconda edizione

Sulle rive del fiume Taro fervono i preparativi per mettere a puntino gli ultimi dettagli: Wildays aprirà i battenti domani mattina alle 10 intorno al circuito Riccardo Paletti di Varano de’ Melegari, nel cuore della Motor Valley italiana. Gare, demo-ride, expo, concerti e talk segnano la seconda edizione dell’evento organizzato da Anvil Motociclette.

Le gare

Tante le gare che si svolgeranno durante il weekend. L’Hurrican Drag Race, gara di accelerazione divisa in tre categorie, la Digger Praver Race dedicata allo sterrato, la Kick Ass Race che si svolgerà su una ripida collina, l’Honky Tonk Race dedicata agli inseguimenti e la Slide Ways Race, che metterà uno di fronte all’altro gli amanti del “traverso” per le tre categorie di gare flat track. Le piste saranno aperte anche per prove libere dedicate a tutte le specialità, con i Temple dedicati all’enduro, alla velocità in pista e al flat track.

Special in vetrina

Officine di tutta Europa verranno con le loro creazioni per gareggiare nelle varie discipline e farsi conoscere. Motoculturel da Atene, Vintage Addiction da Barcellona, Sinroja Motorcycles da Leicester, Hookie Co. da Dresden e tanti altri nomi noti nel panorama della customizzazione porteranno le loro moto sul circuito di Varano. Con loro anche una delegazione del portale web statunitense BikeExif, che ha selezionato per l’occasione una serie di special del Vecchio Continente da traghettare alle porte di Parma.

Demo ride ed eventi

Le strade che circondano Varano de’ Melegari hanno un forte richiamo su ogni motociclista: i tornanti si perdono tra i boschi mentre a ridosso del fiume le strade pianeggianti attraversano i borghi vicini. Anche chi non arriverà in moto avrà l’occasione di salire in sella e girare in moto, grazie ai demo ride di Yamaha, Fantic, SWM, Borile e Indian Motorcycle. Durante il weekend il giornalista Roberto Parodi sarà protagonista di un talk dedicato ai suoi viaggi in moto, e dopo il tramonto inizieranno concerti e Dj Set. Un weekend da non perdere se si vogliono passare 72 ore selvagge.

Autore: Redazione

Tag: Eventi , special , raduni


Top