Novità

pubblicato il 16 ottobre 2008

Honda VFR 800 2009

Un aggressivo bianco in attesa del nuovo modello...

Honda VFR 800 2009
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Honda VFR 800 2009 - anteprima 1
  • Honda VFR 800 2009 - anteprima 2
  • Honda VFR 800 2009 - anteprima 3
  • Honda VFR 800 2009 - anteprima 4
  • Honda VFR 800 2009 - anteprima 5
  • Honda VFR 800 2009 - anteprima 6

Quello che dovrebbe essere l'ultimo M.Y. della Honda VFR 800 attualmente in concessionaria è vestito di un aggressivo Pearl Sunbeam White e sfoggia un finto codino monoposto che ne estremizza il carattere sportivo.

Il motore V4 di 782 cc, dotato di fasatura variabile ed iniezione elettronica, è certamente il fiore all'occhiello della sport touring Honda, perchè grazie alla tecnologia V-Tec inizialmente sviluppata da Honda in ambito automobilistico, i 109 CV vengono erogati in modo estremamente dolce e lineare accontentando chi ogni tipologia di motociclista: il sistema V-Tec, infatti, attua le valvole in due fasi assicurando coppia ai bassi regimi (tipica delle configurazioni a 2 valvole) con gli "allunghi" agli alti regimi delle unità a 4 valvole.

Telaio in alluminio, forcella HMAS da 43 mm, forcellone monobraccio infulcrato al carter, Dual-CBS, VFR 800 si propone sì in una veste più sportiva, ma non nasconde la solita innata capacità di macinare km, assicurata da una autonomia a lungo raggio - serbatoio da 22 litri -, l'impianto di illuminazione multi-reflector, le borse ed il bauletto a sgancio rapido ed un impianto frenante che oltre alla già citata modalità combinata puà essere arricchito dal sistema antibloccaggio disponibile nell'allestimento VFR ABS.

Una formula, quella della VFR, che da vent’anni conquista i cuori degli appassionati e che nei prossimi mesi si evolverà per l'ennesima volta, senza divagare sul tanto vociferato V5 ma puntando tutto su di una massiccia dello stile, delle performance e di quel mitico V4 che dall'NR 500 in poi fa parte del DNA motoristico Honda.

Autore: Redazione

Tag: Novità , strada , quadricilindriche , intermot 2008


Top