dalla Home

Speciale

EICMA 2018

dal 08/11 al 11/11

Abbigliamento

pubblicato il 9 maggio 2018

Fox Racing e Supreme insieme per una collezione dedicata al motocross

Il brand di streetwear newyorchese ha scelto il Moto X Lab di Fox per mettere a punto la sua ultima collaborazione

Fox Racing e Supreme insieme per una collezione dedicata al motocross
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Supreme e Fox Racing, la collezione motocross - anteprima 1
  • Supreme e Fox Racing, la collezione motocross - anteprima 2
  • Supreme e Fox Racing, la collezione motocross - anteprima 3
  • Supreme e Fox Racing, la collezione motocross - anteprima 4
  • Supreme e Fox Racing, la collezione motocross - anteprima 5
  • Supreme e Fox Racing, la collezione motocross - anteprima 6

I più attenti al mondo della moda sanno cosa rappresenti il nome Supreme: un marchio cult che vanta seguaci in tutto il mondo, capace di far andare esaurito ogni capo delle collezioni e famoso per essere indossato dalle più grandi star del mondo cinematografico e musicale. Qui in Italia vanta anche un caso di “plagio legale”, dovuto alla mancata registrazione del marchio che ha reso possibile riprenderne il logo. Supreme si era già “infiltrata” nel mondo delle moto con un’edizione limitata del casco Street Bandit realizzato in collaborazione con Simpson Helmets e oggi torna a stupire con una capsule collection dedicata al motocross insieme a Fox Racing.

La collezione

Supreme/Fox Racing comprende Moto Jersey Top e Moto Pants, che formano il completo da fettucciato, la pettorina protettiva Proframe Roost Deflector, il casco V2, gli occhiali Vue, i guanti Bomber LT e le coppie di manopole Moto Hand Grip. Ognuno di questi capi ha lo stile di Supreme: colori sgargianti, accostamenti al limite dell’azzardo e il celebre logo che campeggia su petto, braccia e schiena.

Non solo moda…

Una buona dose di tecnologia è stata applicata a questa collezione firmata dai due brand: tutti i capi sono stati sviluppati da Fox Racing. Il casco V2 è il fiore all’occhiello della collezione: realizzato in fibra di carbonio con calotta interna in doppio strato di EPS vanta un sistema di areazione con 14 prese d'aria, per una ventilazione e una traspirabilità totale. Il V2 possiede sia l’omologazione ECE che quella DOT per gli Stati Uniti, così come è omologata la pettorina Proframe, che ha la possibilità di essere completata con un collare protettivo e il paraschiena rimovibile.

Una presentazione "particolare"

Per lanciare la capsule collection Supreme e Fox Racing hanno scelto un biker d’eccezione: il rapper Chino dei Dreamchasers, famoso per le sue acrobazie in motocross ha mostrato parte della collezione sfrecciando su una ruota per le strade di Baltimore, nel Maryland. Non ci sono ancora dettagli sui prezzi, ma la collezione uscirà solo nei punti vendita Supreme di New York, Brooklyn, Los Angeles, Londra e Parigi il prossimo 10 maggio.

Autore: Redazione

Tag: Abbigliamento , protezioni , cross , caschi , paraschiena


Top