Novità

pubblicato il 7 ottobre 2008

BMW K 1300 R

175 CV per la nuova naked dell'elica

BMW K 1300 R
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • BMW K 1300 R - anteprima 1
  • BMW K 1300 R - anteprima 2
  • BMW K 1300 R - anteprima 3
  • BMW K 1300 R - anteprima 4
  • BMW K 1300 R - anteprima 5
  • BMW K 1300 R - anteprima 6

E' nata per rivoluzionare un segmento ed oggi si evolve per confermarsi come una delle migliori interpreti. Parliamo della nuova BMW K1300 R, rinnovata leggermente nello stile e più "massicciamente" in termini di meccanica.

Nuovo il cupolino, le prese d'aria dinamiche, i deviatori di flusso anteriori, ma inediti sono anche i cerchi in lega, che abbandonano lo stile ad elica della precedente generazione.

Grosse novità riguardano anche il quattro cilindri in linea, che mantiene la caratterisca angolazione delle bancate "tutto avanti", pensata per abbassare il baricentro e fare posto ad iniezione, airbox e serbatoio carburante: rispetto al passato la cilindrata sfiora ora i 1.300 cc, a tutto vantaggio dell'erogazione ed, ovviamente, della potenza massima... che ora tocca quota 175 CV.

Il telaio ha subito solamente aggiornamenti di dettaglio mentre le sospensioni a controllo elettronico ESA2 hanno subito una evoluzione in chiave sportiva. L'assetto, dunque, dovrebbe essere più rigido e la K 1300 R di conseguenza più reattiva ed affilata. Nuove ovviamente le soluzioni cromatiche, compreso un curioso arancione che dopo KTM ed Aprilia sembra aver conquistato anche i cuori dei designer dell'Elica.

Autore: Redazione

Tag: Novità , naked , quadricilindriche , anticipazioni , intermot 2008


Top