dalla Home

Speciale

EICMA 2018

dal 08/11 al 11/11

Attualità e Mercato

pubblicato il 4 maggio 2018

Zurich in aiuto dei motociclisti: nasce Moto Weekend

La polizza pensata per chi riesce a montare in sella, solo o quasi, il fine settimana

Zurich in aiuto dei motociclisti: nasce Moto Weekend

Può essere definita una piccola rivoluzione nel mondo delle RCA quella marchiata Zurich Connect, marchio che identifica le assicurazioni online del gruppo Zurich Italia. Con Moto Weekend infatti cambia drasticamente il modo in cui si usufruisce della polizza assicurativa, con un metodo pensato per assecondare i tempi e le modalità del cliente.

Come funziona

Moto Weekend è pensata per i motociclisti del weekend o per chi usa la moto per brevi periodi. La polizza si compone di un pacchetto di 20 MotoPass della durata di 3 giorni l'uno. Per attivare i MotoPass Zurich fornisce un profilo personale nell’area riservata del sito, per rendere attiva la copertura con un paio di click. Nonostante il nome i MotoPass si possono attivare anche consecutivamente, rendendo così la polizza adatta anche per i viaggi che si vogliono affrontare durante le vacanze estive o le trasferte infrasettimanali.

La copertura

Moto Weekend, una volta attivata offre le stesse garanzie di una classica polizza: furto/incendio, assistenza e tutela. Il secondo giorno di ogni MotoPass Zurich manda un sms al cliente per chiedere se vuole usare un secondo ticket o meno. I 20 MotoPass forniti devono essere usati entro l’anno di polizza, e nel caso in cui finiscano prima della scadenza si potranno acquistare pacchetti da 7 MotoPass l’uno, per un massimo di 10 Pack. Al termine dell’annualità non è possibile far evolvere la classe di bonus/malus e non verrà consegnato un nuovo attestato di rischio. Questo significa che trascorsi i 5 anni dall'ultimo attestato di rischio generato, quest'ultimo non sarà più valido e la classe di merito del cliente tornerà ad essere la quattordicesima.

Quando i MotoPass non sono attivi…

…bisogna ricordarsi che la polizza RC non è valida: quindi è bene non uscire in moto ed evitare che il mezzo non sia parcheggiato all’esterno, perché l’assicurazione non risponderebbe di incidenti procurati da terzi. Rimangono attive anche fuori dalla validità dei MotoPass però, la copertura Furto/Incendio e la Tutela Legale, se acquistate. 

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , assicurazione


Top