dalla Home

Accessori

pubblicato il 3 maggio 2018

Dunlop Geomax MX33, il tassellato hi-tech

Disponibile in diverse misure, è stato studiato per rendere al meglio sui terreni intermedi

Dunlop Geomax MX33, il tassellato hi-tech

Per testarlo Dunlop si è avvalsa di cavie d’eccezione, come Shaun Simpson e Clement Desalle, campioni di motocross impegnati nel MXGP, ed insieme a loro l’azienda britannica ha sviluppato Il Geomax MX33: il nuovo pneumatico tassellato che completa la gamma del cross.

Le novità

Con il Geomax MX33 Dunlop ha realizzato un nuovo disegno battistrada, migliorato grazie a particolari barre di collegamento tra i tasselli della spalla. Una soluzione che, abbinata a una nuova disposizione dei tasselli, ha permesso a Dunlop di offrire una maggiore resistenza nei terreni medio-compatti, anche grazie a una nuova mescola. La gomma vanta anche un design “Progressive Cornering Block”, anche noto come “Block in a Block”, che garantisce un comportamento progressivo in curva aiutando i piloti a controllare le derapate e aumentando la sensazione di aderenza al terreno.

I campioni approvano

Le impressioni dei piloti di MXGP hanno permesso di migliorare le sensazioni di controllo e di comfort dei crossisti che monteranno le Geomax MX33.  Per questo Dunlop ha introdotto il Carcass Tension Control System e ha lavorato sull’apice, sviluppando una gomma che flette meno all’aumentare del carico, grazie all’Advanced Apex Design. Il Geomax MX33 è disponibile in 6 misure all’anteriore e 11 al posteriore, e tutto il catalogo sarà disponibile nei negozi entro il mese di giugno.

Autore: Redazione

Tag: Accessori , accessori , gomme , cross , fuoristrada , piloti


Top