dalla Home

Sport

pubblicato il 5 aprile 2018

Valentino Rossi si prepara per l’Argentina: “Nel 2017 la miglior gara. Quest’anno sarà una dura battaglia”

Le parole del nove volte campione del mondo in vista del secondo appuntamento del motomondiale in programma questo weekend

Valentino Rossi si prepara per l’Argentina: “Nel 2017 la miglior gara. Quest’anno sarà una dura battaglia”

Questo weekend in Argentina andrà in scena il secondo appuntamento del mondiale MotoGP 2018. Che si preannuncia esaltante dopo l’inizio scoppiettante del Qatar, dove Dovizioso e Marquez hanno dato vita a uno spettacolo straordinario (forse ci stanno abituando un po’ troppo bene). Quella di Termas de Rio Hondo sarà una tappa importante per Valentino Rossi. Il nove volte campione del mondo lo scorso anno ha conquistato un importante secondo posto e sulla carta potrebbe ottenere ottimi risultati anche quest’anno.

“Qui siamo andati forte l’anno scorso, ma ora il livello generale è ancora più alto”

A Losail, pista non estremamente amica della Yamaha, è riuscito a dare il 101% ottenendo un importante podio. In Argentina, chissà, potrebbe andare ancora meglio. “L'anno scorso siamo andati forte in Argentina”, commenta il pesarese. “È stata la miglior gara della Yamaha del 2017. Quest’anno però gli avversari sono molto più forti e quindi sarà una battaglia dura. La nostra molto di solito qui lavora bene, speriamo di essere in palla, potrebbero esserci sorprese”. Sì perché è la Yamaha a funzionare bene su questo tracciato (lo scorso anno fu Vinales ad ottenere la vittoria) e chissà che non possa dire la sua anche Zarco, uno dei piloti “non big” tra i più interessanti degli ultimi anni. La classifica piloti vede al momento Andrea Dovizioso al primo posto con 25 punti, seguito a ruota da Marquez (20) e Valentino Rossi (16). Domenica sera (qui gli orari per seguire la gara) vedremo se e come cambieranno gli equilibri di questo primo scorcio di mondiale.

Autore: Redazione

Tag: Sport , motogp


Top