dalla Home

Speciale

EICMA 2018

dal 08/11 al 11/11

Special e Elaborazioni

pubblicato il 12 marzo 2018

Harley-Davidson Battle of The Kings 2018 Italia, vince la Farm Machine

Sarà la creatura di H-D Bologna a rappresentare il tricolore nel concorso internazionale Harley-Davidson

Harley-Davidson Battle of The Kings 2018 Italia, vince la Farm Machine

Guardate bene la Harley-Davidson Farm Machine: ci credereste che sotto l'aspetto "rust" si cela una Softail, più precisamente una Street Bob? Ebbene sì: è proprio lei, realizzata dalle sapienti mani dei ragazzi del concessionario H-D Bologna, che rappresenterà l'Italia alla finale del concorso Battle Of The Kings 2018, ad Eicma di novembre prossimo.

Colorazione anticata

Tra le 12 finaliste, esposte al Motodays 2018, è stata quindi questa "agreste" creazione a spuntarla, scelta da un giuria di giornalisti ed esperti del settore (sì, abbiamo votato anche noi). A colpire, soprattutto, sono i pneumatici stile movimento terra, ma anche la particolare colorazione... anticata, ispirata ad un vecchio trattore molto comune nelle campagne italiane. O i doppi scarichi corti, che finiscono proprio in corrispondenza del mozzo ruota posteriore.

Una storia di famiglia

“C’è molto della mia storia personale e della storia della mia famiglia in questa special” spiega Gabriele Funi, titolare della concessionaria H-D Bologna, che ha ritirato il premio. “Abbiamo voluto fare una moto dedicata alla terra, al patrimonio rurale della nostra regione... Vengo da una famiglia che dal 1920 conduce un’azienda agricola e molti degli elementi della moto riconducono a questa esperienza. Ad esempio, il logo sul serbatoio, che si rifà al marchio di una celebre marca di trattori che andavano per la maggiore negli anni ’60. Per non dire della vernice arrugginita... o le ruote, che sono l’elemento che ci ha fatto venire l’idea e attorno al quale abbiamo cercato di concretizzare il tutto. E aggiungo solo il fatto che io stesso sono perito agrario”.

Merito dello Smilzo

Ma a chi è venuta l'idea dei pneumatici "agricoli"? Allo Smilzo, come lo chiamano tutti i clienti di H-D Bologna, al secolo Davide Giusti. Che, grazie agli altri ragazzi dell'officina, è riuscito a concentrarsi su Farm Machine. Nata proprio in corrispondenza di una ricorrenza importante: i 30 anni del concessionario di Bologna. Che sia l'anno buono per tentare la vittoria su scala internazionale? Teniamo le dita incrociate!

 

Autore: Andrea Rapelli

Tag: Special e Elaborazioni , custom


Top