dalla Home

Speciale

EICMA 2018

dal 08/11 al 11/11

Attualità e Mercato

pubblicato il 3 marzo 2018

Mercato moto e scooter febbraio 2018: +5%

Le moto segnano un +18,1% con gli scooter a -6,5%

Mercato moto e scooter febbraio 2018: +5%

Dopo il buon inizio di gennaio, anche a febbraio 2018 il mercato moto e scooter fa registrare un incremento rispetto allo stesso mese dell’anno precedente: +5% e 13.313 immatricolazioni, con le moto che segnano +18,1% e gli scooter -6,5%. Si conferma, dunque, positivo il primo bimestre, con un +17,5% rispetto allo stesso periodo del 2017.

Le moto più vendute a febbraio 2018

Tra le moto più vendute a febbraio 2018 troviamo, come ormai di consueto, la BMW R 1200 GS al comando della classifica, con la versione Adventure a seguire: insieme i due modelli totalizzano 1.084 pezzi. Segue la rivale numero uno, almeno dal punto di vista del mercato: la Honda Africa Twin, che fa registrare 482 unità vendute. Di Honda è anche la quarta in classifica, la NC 750 X con 309 pezzi, seguita da due Ducati: la Multistrada 1270 (270 unità) e la Scrambler 800 (253 unità). Al settimo posto della top dieci troviamo la KTM 300 EXC (235 pezzi), seguita dalle Kawasaki Z900 (229), Yamaha MT-09 (217) e Moto Guzzi V7 (215). Da segnalare l’ottima performance della nuova Ducati Panigale V4, unica delle supersportive (di grossa cilindrata) a spiccare nella top 100 con 147 unità vendute.

Le parole del presidente di ANCMA

“Risultati lusinghieri, anche se in un periodo di bassa stagionalità, malgrado il tempo inclemente continua la spinta propulsiva del settore – dichiara Andrea Dell’Orto, Presidente di Confindustria ANCMA (Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori) – Il quadro economico continua a mostrare un rafforzamento della crescita, grazie all’export, alla ripresa dell’occupazione e al sostegno dei bilanci delle famiglie. Tutto ciò dovrebbe favorire i consumi, tuttavia resta sullo sfondo l’incertezza politica che potrebbe influire sulla stabilità delle previsioni. Il nostro settore ha di fronte la sfida della mobilità sostenibile e deve essere in grado di far valere il ruolo delle 2 ruote come soluzione a minore impatto per gli spostamenti individuali. Il parco circolante supera gli 8.600.000 veicoli e gli utenti hanno il diritto di esigere l’attenzione delle amministrazioni locali perché siano applicate le buone pratiche, come l’utilizzo delle corsie preferenziali, la disponibilità di parcheggi dedicati, la corretta manutenzione delle strade e di tutte le infrastrutture che possono aumentare i livelli di sicurezza.”

Top 20 moto e scooter

1 HONDA ITALIA SH 125 Scooter 457
2 HONDA ITALIA SH 150 Scooter 447
3 YAMAHA XMAX 300 Scooter 358
4 PIAGGIO BEVERLY 300 ABS Scooter 352
5 BMW R 1200 GS Enduro 296
6 HONDA X-ADV 750 Scooter 295
7 PIAGGIO LIBERTY 125 ABS Scooter 295
8 HONDA ITALIA SH 300 Scooter 292
9 HONDA AFRICA TWIN Enduro 283
10 BMW R 1200 GS ADVENTURE Enduro 256
11 PIAGGIO BEVERLY 350 Scooter 214
12 KYMCO AGILITY 125 R16 Scooter 212
13 YAMAHA TMAX 500 Scooter 204
14 DUCATI SCRAMBLER 800 Naked 171
15 KYMCO PEOPLE S 150 Scooter 167
16 DUCATI MULTISTRADA 1260 Turismo 155
17 KAWASAKI Z 900 Naked 151
18 KYMCO PEOPLE S 125 Scooter 128
19 HONDA NC 750 X Enduro 127
20 PIAGGIO LIBERTY 150 ABS Scooter 126

Autore: Alessandro Botta

Tag: Attualità e Mercato , mercato


Top