dalla Home

Eventi

pubblicato il 29 gennaio 2018

Harley-Davidson Snow Hill Climb debutta negli X Games

In Colorado i concorrenti gareggiano su moto spinte dal tradizionale motore bicilindrico modificate per l’occasione

Harley-Davidson Snow Hill Climb debutta negli X Games

Debutta negli X Games di Aspent la Harley-Davidson® Snow Hill Climb in forma di vera e propria disciplina da medaglia esattamente come lo sci, lo snowboard e le altre competizioni previste. In questa nuova “categoria” i concorrenti gareggiano su moto spinte dal tradizionale motore bicilindrico modificate per l’occasione e si sfidano sulla pista in salita della SuperPipe. In ogni batteria i piloti sono allineati uno di fianco all’altro per la partenza alla base della SuperPipe e dànno vita a una gara testa a testa. Si aggiudica la “W” il primo pilota che copre l’intera distanza della SuperPipe tagliando la linea del traguardo posta sulla sommità della pista.

“Harley-Davidson Snow Hill Climb è un ulteriore contributo alla diffusione dello sport motociclistico”

Ogni moto in gara nella Harley-Davidson Snow Hill Climb è dotata di sospensione posteriore con braccio oscillante allungato e di un motore bicilindrico a coppia elevata. I piloti invitati a misurarsi nella Harley-Davison® Snow Hill Climb sono, invece, Logan Mead, Logan Cipala, Austin Cardwell, Jake Anstett, Dan Lauters, Josh Mueller, Louie Lauters e Travis Whitlock. “Per 115 anni i piloti H-D dalle esperienze e dalle storie agonistiche più diverse hanno espresso il loro spirito libero in sella alla moto più amata d’America, quindi per noi è naturale continuare a battere nuovi sentieri – questa volta non sull’asfalto della strada bensì sulla neve,” ha affermato Scott Beck, Direttore Marketing di Harley-Davidson®. “Abbiamo gareggiato sul ghiaccio e conquistato nelle gare in salita praticamente ogni collina e per noi la Harley-Davidson® Snow Hill Climb è un ulteriore contributo alla diffusione dello sport motociclistico. Conosciamo chi usa le nostre moto e gli appassionati di X Games, esattamente come gli atleti in gara, condividono la passione per l’adrenalina e la velocità.”

 

Autore: Redazione

Tag: Eventi , curiosità


Top