dalla Home

Novità

pubblicato il 16 gennaio 2018

Kawasaki: il ritorno della moto a quattro ruote [VIDEO]

La Casa di Akashi ha riproposto, con un nuovo video, il prototipo presentato a Tokyo nel 2013

La Kawasaki Concept J è apparsa, per la prima volta, al Salone di Tokyo del 2013. Sulle prime impressionò tutti ma, in seguito, la Casa di Akashi non ne fece più nulla. Oggi, dopo quasi cinque anni, ecco rispuntare la Concept J. Con un video rilasciato sul profilo ufficiale Youtube della Casa giapponese, che è - prima di tutto - un percorso nella lunga storia Kawasaki.

Kawasaki story

Un motociclista in sella ad una Kawasaki H2 entra in un lungo tunnel. A poco a poco, appaiono sul soffitto una serie di tappe fondamentali nella storia della Casa di Akashi: la fondazione (1896), la costruzione della prima nave (1897), del primo aeroplano (1922). Ma anche le moto, con la Kawasaki Z1 del 1972, la prima Ninja (1984), i 4 titoli in Superbike.

Assetto alla carta

Poi, il "miracolo": la galleria sparisce e diventa una strada che corre in mezzo ad un tappeto di pannelli solari (chiaro rimando alla propulsione elettrica). A sfrecciare, sull'asfalto, ora c'è la Concept J. Vengono mostrati la sua interfaccia e le varie modalità di guida. Quella di attacco avanza il manubrio e abbassa il pilota fin quasi a livello del suolo, per fendere meglio l'aria e sentire di più la strada. Poi c'è l'"upright mode", che alza la moto fino a far assumere al pilota una posizione eretta e più comoda.

Un futuro multiruota

Come si spiega questo video? Molto probabilmente, proprio come Honda e Yamaha (Motoroid), anche la Casa di Akashi è al lavoro su una moto multiruota decisamente alternativa. Che però dovrebbe essere ben più futuristica rispetto alla Yamaha Niken vista ad Eicma: propulsione elettrica ed interfaccia molto più complessa (e intelligente) potrebbero significare un arrivo sul mercato non prima del 2020. O forse anche più in là. Non resta che attendere eventuali sviluppi. Ma la strada, secondo Kawasaki, è già tracciata.

Autore: Andrea Rapelli

Tag: Novità , concept


Top