dalla Home

Novità

pubblicato il 15 dicembre 2017

Nuovo Kymco People S 125i ABS e People S 150i ABS: la famiglia dei ruota alta taiwanesi si allarga

Più moderni e più ecologici

Nuovo Kymco People S 125i ABS e People S 150i ABS: la famiglia dei ruota alta taiwanesi si allarga
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Nuovo People S 125i ABS e People S 150i ABS - anteprima 1
  • Nuovo People S 125i ABS e People S 150i ABS - anteprima 2
  • Nuovo People S 125i ABS e People S 150i ABS - anteprima 3
  • Nuovo People S 125i ABS e People S 150i ABS - anteprima 4
  • Nuovo People S 125i ABS e People S 150i ABS - anteprima 5
  • Nuovo People S 125i ABS e People S 150i ABS - anteprima 6

I nuovi Kymco People S sono oggi degli scooter più moderni per linee e dotazioni, e più ecologici grazie ai motori di ultimissima generazione G5 Eco.

Agile e leggero

Agile e leggero, People S è disponibile nelle due cilindrate 125 cc e 150 cc e monta la nuova motorizzazione G5 Eco, che garantisce consumi ancora più bassi. Il nuovo modello soddisfa tutte le esigenze di una mobilità contemporanea, all’insegna della comodità e senza rinunciare al piacere per gli occhi. Infatti, il nuovo design è stato progettato per richiamare alla mente di chi lo ammira architetture moderne, con uno stile definito ed elegante, e al contempo sinuoso. 

Comfort ed ergonomicità

La sella dei nuovi Kymco People S è bassa (da terra 79 cm) e comoda, ma è anche ampia ed ergonomica, per accogliere al meglio tanto il conducente, quanto il passeggero. Nel vano posto al di sotto della seduta, poi, c’è non solo lo spazio per riporre un casco integrale, ma anche un altro comparto, rialzato e separato, che ospita una presa USB. Mentre nel retroscudo è stato ricavato un ulteriore vano porta oggetti, munito di sportello. Il portapacchi ospita un pratico bauletto da 33 litri, fornito di serie in tinta con la carrozzeria, e sempre di serie People S offre anche il parabrezza e il paramani.

Minuziosa la progettazione alla base della ciclistica

Il nuovo telaio in tubi di acciaio e piastre stampate è molto rigido ed efficiente. Pur non rinunciando alla pedana piatta, ha un fazzoletto di rinforzo speciale in corrispondenza del cannotto di sterzo l’ideale per garantire una maggiore sicurezza. La sospensione posteriore è a monobraccio oscillante, che aziona un doppio ammortizzatore idraulico regolabile: l’escursione è di 86 cm. L’impianto frenante offre uno spazio di frenata ulteriormente ridotto, a cui si accompagna il conseguente innalzamento della sicurezza. Il disco anteriore da 260 mm utilizza una pinza a due pistoni, così come il posteriore da 240 mm: l’impianto sfrutta, di serie, un sistema ABS a doppio canale, sia sulla versione 125 che su quella 150 cc.

Motore

La serie di motori G5 si arricchisce della nuova evoluzione “Eco”, che garantisce ottime prestazioni e bassi consumi. Gli ingegneri hanno studiato con estrema attenzione ogni elemento interno in movimento (rotatorio o alternato che sia), per poi ottimizzarne forma e materiali. La testata a 4 valvole assicura un riempimento ottimale della camera di scoppio, garanzia di un alto rendimento volumetrico, mentre il motore interpone un cuscinetto a sfere ad alta velocità tra camma e bilanciere, cosa che consente una riduzione delle perdite per attrito dal 20% al 30%. La potenza massima della versione 125cc è di 8,3 kW (11,3 CV) a 8.500 giri/min, mentre la coppia massima è di 10,4 Nm a 7.000 giri/min. Mentre il 150i ABSarriva a 10,3 kW (14 CV) a 8,500 giri/min, con una coppia di 12,0 Nm a 7.000 giri/min.

Prezzi 

Sei le colorazioni disponibili: dall'antracite e argento opaco “scais” e “zebrù’”, al blu “garda”, passando per i modernissimi marrone opaco “crone” e il rosso “malpaga”. Il People S 125i ABS sarà commercializzato a 2.890 euro, mentre People S 150i ABS sarà commercializzato a 2.990 euro entrambi con con bauletto, parabrezza e paramani inclusi.

 
 

Autore: Redazione

Tag: Novità


Top